Ocse: “Il mondo è tenuto in trappola da una crescita debole” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Ocse: “Il mondo è tenuto in trappola da una crescita debole”

“Il debole andamento degli scambi internazionali e le distorsioni del sistema finanziario offuscano le prospettive di crescita globale”. Lo sostiene l’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo economico (OCSE) nel suo Economic Outlook presentato oggi a Parigi. “Il mondo è tenuto in trappola da una crescita debole”, sottolinea l’OCSE. Nel 2016 e nel 2017 il Prodotto interno lordo (PIL) globale dovrebbe crescere del 2,9% e del 3,2%.

 

Scrivi una replica

News

Calcio, è morto Giampiero Boniperti

Giampiero Boniperti, leggenda e presidente onorario della Juventus dal 2006, è morto all’età di 92 anni in seguito ad un’insufficienza cardiaca.…

18 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Confcommercio: «Crollo dei consumi nel 2020: persi 126miliardi di euro»

«Con un calo complessivo dei consumi dell’11,7%, pari ad oltre 126 miliardi di euro, il 2020 ha registrato il peggior dato dal secondo dopoguerra, un…

18 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, a livello mondiale i contagi hanno superato i 177,1 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 177.124.860. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

17 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Hong Kong, arrestati dirigenti giornale Apple Daily

Il Dipartimento di sicurezza della polizia di Hong Kong ha fatto irruzione questa mattina negli uffici dell’Apple Daily, tabloid pro-democrazia del tycoon Jimmy Lai. Nel…

17 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia