Referendum in Svizzera: i ticinesi votano “sì”, più limiti per i frontalieri stranieri | T-Mag | il magazine di Tecnè

Referendum in Svizzera: i ticinesi votano “sì”, più limiti per i frontalieri stranieri

L’esito del referendum in Svizzera, per alzare una barriera contro i frontalieri stranieri, soprattutto quelli italiani, ha visto trionfare i ticinesi con il 58% dei voti. L’affluenza si è attestata sotto la soglia del 45%. “Ce l’aspettavamo, anzi è già tanto che la percentuale non sia stata più alta”, ha dichiarato Eros Sebastiani, presidente dell’Associazione Frontalieri Ticino. Prima di diventare effettiva però, la modifica costituzionale dovrà essere approvata dall’Assemblea federale di Berna. “Da domani, la Regione Lombardia predisporrà le adeguate contromisure per difendere i diritti dei nostri concittadini lavoratori”, è stata la risposta del governatore Roberto Maroni. “Il referendum anti-frontalieri non ha per ora effetti pratici. Ma senza la libera circolazione delle persone i rapporti Svizzera-Ue sono a rischio”, ha affermato Paolo Gentiloni, ministro degli Esteri.

 

Scrivi una replica

News

Eurozona, rapporto deficit/PIL al 3,2% nel I trimestre

Nel primo trimestre del 2024, il rapporto tra deficit e PIL si è attestato al 3,2% nell’Eurozona e al 3% nell’Unione Europea, registrando una diminuzione…

22 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Si celebra oggi il World Brain Day: la salute del cervello si coltiva quotidianamente

Si celebra oggi il World Brain Day, un evento promosso dalla World Federation of Neurology, che punta a sensibilizzare l’opinione pubblica sulle patologie neurologiche e…

22 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Medio Oriente, confermata dall’Idf la morte di altri due ostaggi israeliani

Due israeliani, ostaggi di Hamas dal 7 ottobre, sono morti. Lo rende noto l’Idf, l’esercito d’Israele, sottolineando che i numero degli ostaggi deceduti sale a…

22 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Estate, circa 36 milioni gli italiani che si metteranno in viaggio

Circa 36 milioni di italiani prevedono di mettersi in viaggio, la stragrande maggioranza dei quali – nove su dieci – resterà in Italia, scegliendo località…

22 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia