In crescita il settore della ristorazione | T-Mag | il magazine di Tecnè

In crescita il settore della ristorazione

Secondo Confesercenti, lʼincremento è dovuto anche ad un fattore economico: la spesa in servizi di ristorazione è cresciuta molto negli ultimi anni

ciboL’Osservatorio Confesercenti rivela che bar e ristoranti sono più numerosi rispetto a qualche anno fa: rispetto al 2012, infatti, ci sono 29mila attività in più (+8,3%). La crescita è dovuta a diversi fattori – la spesa per la ristorazione è aumentata negli ultimi anni – ed è particolarmente evidente nel Mezzogiorno. Confesercenti stima che, se il settore riuscirà a mantenere il trend di crescita, nei prossimi due anni potrebbero nascere 100mila nuovi posti di lavoro. Posti che andrebbero ad aggiungersi a quelli già esistenti. Secondo i dati aggiornati ad agosto 2016, le attività di ristorazione e bar sparsi per il territorio italiano sono oltre 372mila e impiegano 1,3 milioni di persone: un decimo dell’occupazione privata nel nostro Paese.
Non tutte le attività vivono a lungo, però: Confesercenti osserva che un’impresa su due cessa entro i primi tre anni di vita.
Gli ultimi dati relativi alla spesa degli italiani fanno ben sperare. Secondo l’ISTAT, nel 2015 le spese per i servizi ricettivi e di ristorazione sono tornate a crescere dopo due anni di cali, passando da 110,26 a 122,39 euro mensili (+11%). Nel 2013, sottolinea comunque l’Istituto nazionale di statistica, erano pari a 119,23 euro.
Inoltre l’ISTAT osserva che la spesa per i servizi di ristorazione (ristoranti, bar e mense) varia molto a livello territoriale: nelle regioni settentrionali la spesa per i servizi di ristorazione incide sulla spesa complessiva in misura maggiore rispetto a quanto avviene in altre parti del Paese.
Anche Confesercenti sottolinea che la spesa in servizi di ristorazione sul territorio nazionale è aumentata, passando da 52,3 miliardi di euro del 2001 ai 76,4 miliardi del 2015 (+46%).

 

Scrivi una replica

News

Israele, no della Knesset alla creazione di uno Stato palestinese

Dalla Knesset è arrivato l’ok alla risoluzione che respinge la possibilità di creazione di uno Stato palestinese. «Non c’è pace né sicurezza per nessuno senza…

18 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Mosca: «Russia mai stata minaccia per nessuno nell’UE»

«La Russia non è mai stata una minaccia per nessuno all’interno dell’Unione europea e in Ucraina stiamo difendendo semplicemente i nostri interessi in una situazione…

18 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Onu: Entro 60 anni la popolazione mondiale raggiungerà i 10,3 miliardi di persone

Entro 60 anni, la popolazione globale toccherà il picco, passando dagli attuali 8,2 miliardi di persone a 10,3 miliardi. Lo sostiene l’ultimo rapporto “World Population…

18 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Energia, le rinnovabili hanno superato le fonti fossili

Nel primo semestre del 2024, in Italia, la produzione elettrica da fonti rinnovabili è cresciuta del 27,3% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, superando la…

18 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia