Codacons: “Nel 2016 bruciati 15,6 miliardi di euro investiti dai piccoli risparmiatori” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Codacons: “Nel 2016 bruciati 15,6 miliardi di euro investiti dai piccoli risparmiatori”

“Nel 2016, 15,6 miliardi di euro investiti dai piccoli risparmiatori italiani sono letteralmente andati in fumo a causa delle crisi bancarie”. Lo ha reso noto il CODACONS, l’associazione dei consumatori, attraverso la diffusione di un rapporto sui crack finanziari avvenuti nel nostro Paese.
“Ben 218.996 piccoli investitori sono stati coinvolti dalle crisi bancarie che hanno visto protagoniste Veneto Banca, Banca Popolare di Vicenza, Carife, Carichieti, Banca Marche, Banca Etruria, 15.681.000.000 euro investiti in azioni e obbligazioni di questi istituti di credito sono stati letteralmente bruciati, con una perdita media pari a 71.604 euro a risparmiatore”, sottolinea il CODACONS. “Se si guarda invece ai 15 anni tra 2001 e 2016 i crac finanziari che si sono succeduti nel nostro paese e all’estero hanno trascinato nel baratro oltre 1,2 milioni di italiani, complessivamente hanno visto andare in fumo quasi 44 miliardi investiti in azioni, obbligazioni e titoli vari con una perdita media di 35.154 euro a risparmiatore”.

 

Scrivi una replica

News

Titoli di Stato: spread Btp/Bund a 121,8 punti

All’avvio dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a quota 121,8 punti.…

23 Nov 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Censis: «600mila poveri in più. Covid peggiore il tenore di vita»

Dal rapporto Censis-Tendercapital emerge che «cinque milioni di italiani hanno difficoltà a mettere in tavola un pasto decente, 7 milioni e 600mila hanno avuto un…

23 Nov 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Biden ha scelto Blinken come segretario di Stato

Anthony Blinken, sarà il nuovo segretario di Stato degli Usa. A deciderlo è stato Joe Biden che per il rilancio dell’America sul palcoscenico della democrazia…

23 Nov 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, oltre 58milioni di casi nel mondo

Sono oltre 58milioni i casi di Covid registrati in tutto il mondo, dove purtroppo si contano anche 1,37 milioni di morti.…

23 Nov 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia