Legalità, Boccia: “Con il nuovo codice degli appalti si riduce la corruzione” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Legalità, Boccia: “Con il nuovo codice degli appalti si riduce la corruzione”

“Rispetto alla legalità il nuovo Codice degli appalti va nella giusta direzione perché, più aumentiamo la trasparenza e allarghiamo la partecipazione alle gare, più riduciamo i fenomeni corruttivi”. Lo ha detto il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, intervenendo alla presentazione del Piano operativo nazionale per la Legalità. “La nostra critica era sul fatto che c’è una fase di transizione tra il nuovo Codice e quelli precedenti e questo ha rallentato alcuni cantieri del Paese. Il fattore tempo è una dei grandi fattori di competitività”, ha concluso.

 

Scrivi una replica

News

Coldiretti: incendi triplicati nell’estate 2021. Danni per milioni di euro

Grandi incendi triplicati in Italia (+203%) nell’estate 2021 con danni per milioni di euro all’ambiente, all’economia, al lavoro e al turismo. E’ quanto emerge dall’analisi…

4 Ago 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Il controllo dei NAS negli stabilimenti balneari: irregolarità nel 29% dei casi

Con l’avvio della stagione turistica estiva, i Carabinieri dei NAS, d’intesa con il Ministero della Salute, hanno realizzato una campagna di controlli negli stabilimenti balneari e…

4 Ago 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Secondo l’UPB il PIL salirà del 5,8% nel 2021

Secondo la Nota di agosto sulla congiuntura economica, pubblicata questa mattina dall’Ufficio Parlamentare di Bilancio, nel corso del 2021 il Prodotto Interno Lordo Italiano crescerà…

3 Ago 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Il Garante della Privacy ha inflitto una sanzione a Deliveroo per l’uso illecito dei dati personali dei rider

Il Garante della Privacy ha inflitto ha Deliveroo Italy una multa di 2,5 milioni di euro per aver trattato in modo illecito i dati personali di…

3 Ago 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia