Inps: nel 2016 le richieste ore cassa integrazione ai minimi dal 2008 | T-Mag | il magazine di Tecnè

Inps: nel 2016 le richieste ore cassa integrazione ai minimi dal 2008

Sono state 581 milioni le ore di cassa integrazione richieste all’Inps nel 2016 da parte delle aziende, con un calo del 14,8% rispetto al 2015. È quanto emerge nell’Osservatorio sulla cassa integrazione dell’Inps, secondo il quale quello del 2016 è il dato più basso dal 2008. Nel mese di dicembre le ore chieste sono state 37,7 milioni, in linea con il dato di novembre, con un calo dell’11% rispetto allo stesso periodo del 2015.
A novembre 2016 all’Inps, sono arrivate 200.678 domande per prestazioni di disoccupazione (Naspi, Aspi e mini Aspi) e mobilità con un incremento dello 0,9% rispetto a novembre 2015. Nei primi 11 mesi sono state chieste in totale 1.707.652 prestazioni di disoccupazione con un calo del 12,3% sullo stesso periodo del 2015.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, a Wuhan le autorità locali hanno rialzato l’allerta

A Wuhan, città cinese epicentro della pandemia del nuovo coronavirus, gli abitanti sono stati invitati a rafforzare “le misure di auto-tutela”. In una nota, diffusa…

3 Apr 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Germania, Merkel ha concluso la quarantena

La cancelleria tedesca, Angela Merkel, ha concluso la quarantena. Lo ha annunciato il portavoce del governo tedesco, Steffen Seibert, intervenendo nel corso di una conferenza…

3 Apr 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti, a marzo sono andati persi 701.000 posti di lavoro

A marzo, negli Stati Uniti, sono andati persi 701.000 posti di lavoro: si tratta del primo dato negativo dal settembre 2010. Il tasso di disoccupazione…

3 Apr 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Regno Unito, Johnson: “Ho ancora lievi sintomi: resto in isolamento”

“Sebbene mi senta meglio, e abbia trascorso i miei sette giorni d’isolamento, ho ancora uno dei sintomi” del nuovo coronavirus. Lo ha detto il premier…

3 Apr 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia