S&P’s: “La Bce prolungherà il Quantitative easing fino alla prima metà del 2018” | T-Mag | il magazine di Tecnè

S&P’s: “La Bce prolungherà il Quantitative easing fino alla prima metà del 2018”

Probabilmente la Banca centrale europea prolungherà il programma di quantitative easing fino alla prima metà del 2018. Lo ha scritto l’agenzia di rating Standard&Poor’s in un report, sottolineando che la BCE ridurrà il ritmo degli acquisti di titoli in modo “molto graduale”. “A dispetto delle crescenti pressioni della Germania, prevediamo una riduzione degli acquisti molto cauta e graduale nella seconda parte di quest’anno, a forse 40 miliardi di euro mensili, per poi arrivare ad un’ulteriore riduzione nella prima metà del 2018”, ha concluso.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, a Wuhan le autorità locali hanno rialzato l’allerta

A Wuhan, città cinese epicentro della pandemia del nuovo coronavirus, gli abitanti sono stati invitati a rafforzare “le misure di auto-tutela”. In una nota, diffusa…

3 Apr 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Germania, Merkel ha concluso la quarantena

La cancelleria tedesca, Angela Merkel, ha concluso la quarantena. Lo ha annunciato il portavoce del governo tedesco, Steffen Seibert, intervenendo nel corso di una conferenza…

3 Apr 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti, a marzo sono andati persi 701.000 posti di lavoro

A marzo, negli Stati Uniti, sono andati persi 701.000 posti di lavoro: si tratta del primo dato negativo dal settembre 2010. Il tasso di disoccupazione…

3 Apr 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Regno Unito, Johnson: “Ho ancora lievi sintomi: resto in isolamento”

“Sebbene mi senta meglio, e abbia trascorso i miei sette giorni d’isolamento, ho ancora uno dei sintomi” del nuovo coronavirus. Lo ha detto il premier…

3 Apr 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia