Mezzogiorno, Confindustria: “Potenziare il credito d’imposta e semplificare la vita delle imprese” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Mezzogiorno, Confindustria: “Potenziare il credito d’imposta e semplificare la vita delle imprese”

Il decreto legge sul Mezzogiorno, in discussione alla Camera dei deputati, deve potenziare il credito d’imposta e semplificare la vita delle imprese. Lo ha detto il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, intervenendo a margine dell’assemblea di Confindustria Cosenza. “Il primo” obiettivo “è intensificare il credito d’imposta al Mezzogiorno, che deve diventare un laboratorio di attrazione di investimenti nel Paese, potenziare questa misura significa inserirci in una dimensione di fattori premiante per gli investimenti privati nel Mezzogiorno”, ha detto. “Il secondo grande livello è una questione semplificazione, che deve partire dal Mezzogiorno con delle task force dei nostri presidenti regionali che possano semplificare la vita delle imprese in un momento particolare che il Paese sta vivendo”, ha concluso.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, più di 1,3 milioni di casi nel mondo e 75 mila morti. L’Europa il continente più colpito

Sono più di 1milione e 300mila i casi da Covid-19 nel mondo, che conta anche più di 75mila decessi. L’Europa è il continente più colpito…

7 Apr 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, la Spagna conta più di 13mila decessi

Sono più di 13mila le vittime in Spagna causate dal coronavirus.…

7 Apr 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Arcuri: «La fine dell’emergenza è ancora lontana»

«La fine dell’emergenza è ancora lontana. Attenti a illusione ottiche». Lo ha detto il commissario straordinario, Domenico Arcuri. «Non siamo a pochi passi dall’uscita dell’emergenza,…

7 Apr 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Schaeuble: «Eurobond è contro la Costituzione tedesca»

«Abbiamo dei trattati europei che mettono dei limiti molto precisi, e abbiamo una corte costituzionale che ha detto in modo molto chiaro cosa è possibile…

7 Apr 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia