Dj Fabo è morto in Svizzera: “Sollevato da un inferno di dolore” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Dj Fabo è morto in Svizzera: “Sollevato da un inferno di dolore”

“Fabo è morto alle 11:40. Ha scelto di andarsene rispettando le regole di un Paese che non è il suo”. Lo ha scritto Marco Cappato, dell’associazione Luca Coscioni, sul proprio profilo Twitter annunciando la morte di Fabiano Antoniani. Conosciuto come Dj Fabo, è rimasto cieco e tetraplegico dopo un incidente in macchina alle porte di Milano. “Sono finalmente arrivato in Svizzera e ci sono arrivato, purtroppo, con le mie forze e non con l’aiuto del mio Stato. Volevo ringraziare una persona che ha potuto sollevarmi da questo inferno di dolore, di dolore, di dolore. Questa persona si chiama Marco Cappato e lo ringrazierò fino alla morte. Grazie Marco. Grazie mille”, questo l’ultimo messaggio via Twitter (attraverso l’associazione Coscioni) di Fabo che parlava dalla Svizzera, dove era ricoverato in una clinica per ricevere il suicidio assistito. Marco Cappato, dopo aver accompagnato il quarantenne in Svizzera, rischia 12 anni di carcere, ha detto a SkyTg24 Filomena Gallo, segretario dell’associazione.

 

1 Commento per “Dj Fabo è morto in Svizzera: “Sollevato da un inferno di dolore””

  1. […] La morte di Fabiano Antoniani, conosciuto come Dj Fabo, lascerà ora strascichi cui seguiranno dibattiti e polemiche sul tema eutanasia, come fu ai tempi – circa otto anni fa – del caso Eluana Englaro. Iniziamo subito con il dire che spesso si fa confusione tra le diverse questioni: testamento biologico, eutanasia e suicidio assistito non sono la stessa cosa, sebbene nelle ultime due fattispecie le differenze non siano sempre così marcate. […]

Scrivi una replica

News

Istat: «A luglio fatturato dell’industria in calo dello 0,1% su base mensile»

«A luglio si stima che il fatturato dell’industria, al netto dei fattori stagionali, diminuisca dello 0,1%, in termini congiunturali, sintesi di una variazione nulla sul…

28 Set 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Istat: «Netto calo dell’indice del clima di fiducia dei consumatori e delle imprese a settembre 2022»

«A settembre 2022 si stima un calo deciso sia dell’indice del clima di fiducia dei consumatori (da 98,3 a 94,8) sia dell’indice composito del clima…

28 Set 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Cina: «Referendum? Rispettare sovranità territorio»

«La posizione della Cina sulla questione dell’Ucraina è stata sempre chiara: abbiamo sempre sostenuto che l’integrità sovrana e territoriale di tutti i Paesi dovrebbe essere…

28 Set 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Filorussi: «Dopo referendum passiamo ad una nuova fase della battaglia»

«Ora passiamo a una nuova fase di combattimenti come parte della Federazione Russa». Lo ha detto il capo della sedicente repubblica di Donetsk, Denis Pushilin,…

28 Set 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia