Istat: Pil IV trimestre +0,2% e +1% nel 2016 | T-Mag | il magazine di Tecnè

Istat: Pil IV trimestre +0,2% e +1% nel 2016

“Nel quarto trimestre del 2016 il prodotto interno lordo (PIL), espresso in valori concatenati con anno di riferimento 2010, corretto per gli effetti di calendario e destagionalizzato, è aumentato dello 0,2% rispetto al trimestre precedente e dell’1,0% nei confronti del quarto trimestre del 2015.
La stima preliminare diffusa il 14 febbraio 2017 scorso aveva rilevato un aumento congiunturale dello 0,2% e una crescita tendenziale dell’1,1%.
Il quarto trimestre del 2016 ha avuto tre giornate lavorative in meno del trimestre precedente e due in meno rispetto al quarto trimestre del 2015.
Nel 2016 il PIL corretto per gli effetti di calendario è aumentato dell’1% (il 2016 ha presentato due giornate lavorative in meno rispetto al 2015). Questo risultato è coerente con la stima del PIL diffusa il primo marzo (0,9% di crescita annua). La variazione acquisita per il 2017 è pari a +0,3%.
Rispetto al trimestre precedente, i principali aggregati della domanda interna sono aumentati, con una crescita dello 0,2% dei consumi finali nazionali e dell’1,3% degli investimenti fissi lordi. Le importazioni sono aumentate del 2,2% e le esportazioni dell’1,9%.
La domanda nazionale al netto delle scorte ha contribuito alla crescita del PIL per 0,4 punti percentuali (apporto nullo i consumi delle famiglie e delle Istituzioni Sociali Private (ISP), 0,1 punti la spesa della Pubblica Amministrazione e 0,2 punti gli investimenti fissi lordi). La variazione delle scorte ha contribuito negativamente per 0,2 punti percentuali, mentre il contributo della domanda estera netta è stato nullo.
Il valore aggiunto è cresciuto dello 0,8% nell’industria, ha segnato una variazione nulla nei servizi ed è diminuito del 3,7% nell’agricoltura”. È quanto comunica l’Istat.

 

Scrivi una replica

News

Putin: «Un paese come la Russia non si può isolare»

«In un mondo come quello contemporaneo, un paese come la Russia non si può mettere da parte, isolare, chi ci prova crea danni prima di…

26 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus: contagi in netto calo nell’ultima settimana

Contagi in netto calo, nell’ultima settimana. Lo rende noto la Fondazione Gimbe, che monitora indipendentemente l’andamento dell’emergenza sanitaria nel nostro Paese, sottolineando che risultano in…

26 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Vaiolo delle scimmie, a livello mondiale confermati circa 220 casi

A livello mondiale, i casi confermati di vaiolo delle scimmie sono 219, perlopiù in Europa. Lo riferisce l’Ecdc, il Centro europeo per la prevenzione e…

26 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ddl Concorrenza: intesa raggiunta sulle concessioni balneari

Intesa raggiunta, alla fine. La maggioranza ha trovato un accordo sulle concessioni balneari, che avevano impantanato l’iter del ddl Concorrenza, un provvedimento che va approvato…

26 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia