Stati Uniti, la Federal Reserve alza i tassi di interesse per la prima volta nel 2017 | T-Mag | il magazine di Tecnè

Stati Uniti, la Federal Reserve alza i tassi di interesse per la prima volta nel 2017

La Federal Reserve – la Banca centrale statunitense – ha aumentato i tassi di interesse, per la prima volta nel 2017. La FED ha alzato i tassi di interesse in una forchetta compresa tra lo 0,75 e l’1%. La decisione di aumentare i tassi non è stata presa in modo unanime: il presidente della Fed di Minneapolis, Neel Kashkari, ha votato contro. Dal 2006 ad oggi la FED ha alzato i tassi di interesse soltanto in tre occasioni.
In una nota, la FED ha osservato che l’inflazione è aumentata negli ultimi trimestri, muovendosi verso l’obiettivo del 2%”. “Ci attendiamo che, con graduali aggiustamenti nella politica monetaria, l’attività economica continuerà a espandersi a una velocità moderata, le condizioni del mercato del lavoro continueranno a rafforzarsi ulteriormente e l’inflazione si stabilizzerà al 2% nel medio termine”. “I rischi nel breve termine sembrano bilanciati. Continuiamo a monitorare da vicino l’inflazione e gli sviluppi economici e finanziari globali”, ha concluso la FED.

 

Scrivi una replica

News

Putin: «Un paese come la Russia non si può isolare»

«In un mondo come quello contemporaneo, un paese come la Russia non si può mettere da parte, isolare, chi ci prova crea danni prima di…

26 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus: contagi in netto calo nell’ultima settimana

Contagi in netto calo, nell’ultima settimana. Lo rende noto la Fondazione Gimbe, che monitora indipendentemente l’andamento dell’emergenza sanitaria nel nostro Paese, sottolineando che risultano in…

26 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Vaiolo delle scimmie, a livello mondiale confermati circa 220 casi

A livello mondiale, i casi confermati di vaiolo delle scimmie sono 219, perlopiù in Europa. Lo riferisce l’Ecdc, il Centro europeo per la prevenzione e…

26 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ddl Concorrenza: intesa raggiunta sulle concessioni balneari

Intesa raggiunta, alla fine. La maggioranza ha trovato un accordo sulle concessioni balneari, che avevano impantanato l’iter del ddl Concorrenza, un provvedimento che va approvato…

26 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia