Mattarella: “Fatta Ue ora è necessario fare gli europei” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Mattarella: “Fatta Ue ora è necessario fare gli europei”

“Capovolgendo l’espressione attribuita a Massimo d’Azeglio verrebbe da dire: Fatti gli europei è ora necessario fare l’Europa. Sono le persone, infatti, particolarmente i giovani, che già vivono l’Europa, ad essere la garanzia della irreversibilità della sua integrazione. Verso di essi vanno diretti l’attenzione e l’impegno dell’Unione”. Lo ha detto Sergio Mattarella, presidente della Repubblica, parlando in Aula alla Camera in occasione della cerimonia per il 60esimo anniversario dei Trattati di Roma.

 

Scrivi una replica

News

Recovery Fund, Di Maio: «È un treno che non ripasserà più»

Il Recovery Fund «è un treno che non ripasserà più». Lo ha detto il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, intervenendo in occasione di un’audizione…

23 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Bielorussia, Lukashenko ha giurato come presidente

Alexander Lukashenko ha giurato come presidente della Bielorussia, prendendo la guida del Paese per la sesta volta. Lo hanno annunciato i media governativi, al termine…

23 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, i contagi hanno raggiunto i 31,6 milioni a livello mondiale

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 31.630912 A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

23 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Navalny è stato dimesso dall’ospedale Charité

Alexei Navalny – uno dei principali esponenti dell’opposizione russa – è stato dimesso dall’ospedale Charité di Berlino, dove era ricoverato per un avvelenamento. Lo ha…

23 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia