Bce: “Npl grande nodo banche” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Bce: “Npl grande nodo banche”

“La massa di sofferenze nell’Eurozona, pari a circa 1.000 miliardi di euro, è calata in media al 6% da un picco dall’8% nel 2013 ma resta uno dei più grandi problemi che le banche devono affrontare”. Lo ha detto Victor Constancio, vice-presidente della Bce, in un articolo per il Boersen Zeitung, nel quale ha sottolineato l’enorme differenza tra i Paesi dell’Eurozona con sei di essi che hanno una media di Npl superiore al 10%. “Non esiste una soluzione unica per risolvere il problema ma occorre mettere a punto una strategia onnicomprensiva adottando diversi strumenti”, ha aggiunto il vice-presidente. “E la Bce sta già lavorando in quest’ottica e ha diramato una serie di linee guide alle banche sotto la sua vigilanza”. Constancio ha suggerito le società di gestione degli attivi nazionali, ossia le bad bank, come strumento da utilizzare contemporaneamente per affrontare il problema degli Npl.

 

Scrivi una replica

News

Morto il principe Filippo, marito della Regina Elisabetta II del Regno Unito

All’età di 99 anni è morto il principe Filippo, marito della regina Elisabetta II del Regno Unito. Venne nominato principe del Regno Unito nel 1957,…

9 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Oms: “Nessun dato che i vaccini siano intercambiabili”

Secondo l’Oms, non c’è alcun dato adeguato sull’intercambiabilità dei vaccini. Questa affermazione è arrivata in seguito all’annuncio della Francia che ha reso noto che le…

9 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Morte George Floyd arrivata per asfissia

George Floyd è morto per asfissia e non per overdose di fentanyl, come sostenuto dall’avvocato dell’agente Derek Chauvin. Lo ha stabilito il medico Martin Tobin,…

9 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Corea del Nord, Kim avverte la popolazione: “Arriveranno tempi duri”

Kin Jong-Un, leader nordocerano, ha lanciato l’allarme alla sua popolazione dicendo di prepararsi ad un crisi difficili paragonando i tempi che verranno ad una terribile…

9 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia