Continua a crescere il mercato digitale | T-Mag | il magazine di Tecnè

Continua a crescere il mercato digitale

Le stime per il triennio 2017-2019 - contenute nell'ultimo Rapporto realizzato da Assinform - indicano una crescita media annua del 2,6%
di Redazione

Le prime rilevazioni del 2017 sul mercato digitale confermano il buon andamento del settore, lasciando prevedere una nuova crescita del valore per la fine dell’anno. La spinta all’innovazione – spigano infatti da Assinform – “riguarda tutti i più importanti settori dell’economia, con una previsione di incremento medio annuo per il triennio 2017-19 del 2,6%”.

Nel 2016, si legge nel Rapporto sul Digitale 2017, il valore del mercato digitale italiano è aumentato dell’1,8% raggiungendo i 66.100 milioni di euro. Crescita continuata anche nei primi mesi dell’anno in corso, mettendo a segno un 2,8% nel primo trimestre e dando un’ulteriore conferma alla crescita stimata per il triennio 2017-2019: il settore dovrebbe crescere del 2,3% nel 2017 (arrivando a toccare i 67,6 miliardi di euro), del 2,6% il prossimo anno (69,4 miliardi) e del 2,9% il seguente (71,4 miliardi).
Le slide dello studio mostrano come il contributo maggiore alla crescita rilevata nel primo trimestre sia arrivato dall’aumento del valore dei contenuti e delle pubblicità digitali, cresciuto del 6,9% rispetto al primo trimestre di un anno fa. Notevoli anche le crescite del comparto Software e soluzioni ICT (+5,8%) e di quello legato ai servizi ICT (+2,9%). Più esiguo il contributo dei servizi di rete TLC (0,04%) e di dispositivi e sistemi (+0.9%).
Anche le stime per il triennio indicano un andamento abbastanza simile. Tra il 2017 ed il 2019 il valore del comparto legato ai contenuti e alle pubblicità digitali dovrebbe crescere del 6,7%, e quello dei software e delle soluzioni ICT del 6,2%. Anche in questo caso il comparto dei servizi di rete TLC crescerà limitatamente, segnando un +0,1% (per il 2017 si prevede un calo dello 0,5%), mentre Servizi ICT (+3,7% nell’arco del triennio) e Dispositivi e sistemi riporteranno una crescita più marcata (+1,5%).
Un contributo importante per la crescita del settore digitale sta arrivando senza dubbio dallo sviluppo dell’industria 4.0. Secondo un’indagine condotta da Assinform la domanda di soluzione legate all’industria 4.0 è aumentata di oltre 10% nel corso di questi primi mesi dell’anno. Senza contare l’aumento del 18,2% registrato a fine 2016 dal mercato delle componenti sistematiche e digitali delegate all’automazione industriale.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Draghi: «Possiamo guardare al futuro con prudente ottimismo e fiducia»

«Si può guardare al futuro con prudente ottimismo e fiducia». Così il presidente del Consiglio, Mario Draghi, intervenendo nel corso di una conferenza stampa, al…

16 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti, sparatoria a Indianapoli: otto i morti

Sono almeno otto le vittime e quattro i feriti della sparatoria  in un deposito della FedEx vicino all’aeroporto internazionale di Indianapolis (Indiana). L’autore della strage,…

16 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Merkel: “Situazione molto seria”

Purtroppo dobbiamo dire di nuovo: la situazione è seria e cioè molto seria. La terza ondata della pandemia la fa da padrone. Lo ha detto…

16 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Giovannini: “50miliardi per trasporti e infrastrutture: la metà saranno spesi per il Sud”

Nell’ambito del Piano nazionale di ripresa e resilienza ai trasporti e alle infrastrutture sono destinati 50 miliardi , di cui la metà al Sud. Lo…

16 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia