Continua a crescere il mercato digitale | T-Mag | il magazine di Tecnè

Continua a crescere il mercato digitale

Le stime per il triennio 2017-2019 - contenute nell'ultimo Rapporto realizzato da Assinform - indicano una crescita media annua del 2,6%
di Redazione

Le prime rilevazioni del 2017 sul mercato digitale confermano il buon andamento del settore, lasciando prevedere una nuova crescita del valore per la fine dell’anno. La spinta all’innovazione – spigano infatti da Assinform – “riguarda tutti i più importanti settori dell’economia, con una previsione di incremento medio annuo per il triennio 2017-19 del 2,6%”.

Nel 2016, si legge nel Rapporto sul Digitale 2017, il valore del mercato digitale italiano è aumentato dell’1,8% raggiungendo i 66.100 milioni di euro. Crescita continuata anche nei primi mesi dell’anno in corso, mettendo a segno un 2,8% nel primo trimestre e dando un’ulteriore conferma alla crescita stimata per il triennio 2017-2019: il settore dovrebbe crescere del 2,3% nel 2017 (arrivando a toccare i 67,6 miliardi di euro), del 2,6% il prossimo anno (69,4 miliardi) e del 2,9% il seguente (71,4 miliardi).
Le slide dello studio mostrano come il contributo maggiore alla crescita rilevata nel primo trimestre sia arrivato dall’aumento del valore dei contenuti e delle pubblicità digitali, cresciuto del 6,9% rispetto al primo trimestre di un anno fa. Notevoli anche le crescite del comparto Software e soluzioni ICT (+5,8%) e di quello legato ai servizi ICT (+2,9%). Più esiguo il contributo dei servizi di rete TLC (0,04%) e di dispositivi e sistemi (+0.9%).
Anche le stime per il triennio indicano un andamento abbastanza simile. Tra il 2017 ed il 2019 il valore del comparto legato ai contenuti e alle pubblicità digitali dovrebbe crescere del 6,7%, e quello dei software e delle soluzioni ICT del 6,2%. Anche in questo caso il comparto dei servizi di rete TLC crescerà limitatamente, segnando un +0,1% (per il 2017 si prevede un calo dello 0,5%), mentre Servizi ICT (+3,7% nell’arco del triennio) e Dispositivi e sistemi riporteranno una crescita più marcata (+1,5%).
Un contributo importante per la crescita del settore digitale sta arrivando senza dubbio dallo sviluppo dell’industria 4.0. Secondo un’indagine condotta da Assinform la domanda di soluzione legate all’industria 4.0 è aumentata di oltre 10% nel corso di questi primi mesi dell’anno. Senza contare l’aumento del 18,2% registrato a fine 2016 dal mercato delle componenti sistematiche e digitali delegate all’automazione industriale.

 

Scrivi una replica

News

Ucraina, Zelensky: «La Russia deve essere riconosciuta come uno stato sponsor del terrorismo»

«La Russia deve essere riconosciuta come uno stato sponsor del terrorismo. Il mondo può e quindi deve fermare il terrore russo». Lo ha scritto su…

28 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Draghi: «Ci ritroviamo con una Ue più unita, una NATO più unita»

«Gli effetti di questa guerra sono imprevedibili, ci ritroviamo con una Ue più unita, una NATO più unita e probabilmente più grande: i Paesi cercano…

28 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Draghi: «Vladimir Putin non sarà presente al prossimo G20»

«Vladimir Putin non sarà presente al prossimo G20». Così il presidente del Consiglio, Mario Draghi, esclude la presenza del leader del Cremlino, al prossimo G20…

28 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Siccità, Curcio: «Stato d’emergenza, dopo che saranno decise le misure»

«Lo stato di emergenza» a causa della siccità «è un atto del governo e si farà quando avremo le idee chiare sulle misure» da applicare.…

28 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia