Migranti, Gentiloni: “Italia e Libia proseguono la loro collaborazione” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Migranti, Gentiloni: “Italia e Libia proseguono la loro collaborazione”

“Se si fanno passi avanti in Libia, il primo Paese europeo a esserne felice è l’Italia. Voglio da qui ringraziare la Francia e il presidente Macron che ha lavorato con impegno personale a un incontro che credo vada nella giusta direzione. Sappiamo che non sarà un percorso semplice, ma siamo fiduciosi che lavorando tutti insieme si possano ottenere risultati”, così il premier Gentiloni riferendosi all’incontro tra il capo del governo libico, Fayez al-Sarraj, e il comandante dell’Esercito nazionale libico, Khalifa Haftar, promosso dal presidente francese Emmanuel Macron.
“Italia e Libia proseguono la loro collaborazione su più fronti e a diversi livelli”, ha assicurato il presidente Gentiloni, anticipando l’ipotesi di un possibile “sostegno tecnico attraverso unità navali italiane” nelle acque libiche per tentare di contrastare il traffico di migranti dal Nordafrica all’Europa.

 

Scrivi una replica

News

Inflazione, Coldiretti: su aumenti frutta e verdura pesa la siccità

La siccità con il taglio dei raccolti spinge l’inflazione nel carrello della spesa con aumenti che vanno dal +10,8% per la frutta al +11,8% della…

1 Lug 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ue, scatta il rinnovo del programma “Roam-like-at-home” fino al 2032

Nell’Unione europea niente roaming a pagamento fino al 2032. Lo prevede il nuovo regolamento Ue che entra in vigore oggi, venerdì 1° luglio 2022, estendendo…

1 Lug 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

«Oltre un giovane su due è preoccupato per il futuro»

Si dice «incerto» o «preoccupato» per il proprio futuro, il 52,7% degli adolescenti italiani tra i 13 e i 19 anni. Lo rivela l’indagine nazionale…

1 Lug 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Stoltenberg: «A Kiev servono armi più pesanti, equipaggiamento più moderno»

All’Ucraina servono «più armi pesanti, equipaggiamento più moderno, che devono essere consegnati più velocemente». Lo ha detto il segretario generale della NATO, Jens Stoltenberg, intervenendo nel corso di…

1 Lug 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia