Unicredit ha subito un attacco informatico, violati dati di 400 mila clienti italiani | T-Mag | il magazine di Tecnè

Unicredit ha subito un attacco informatico, violati dati di 400 mila clienti italiani

UniCredit ha reso noto di aver subito un attacco informatico ai propri sistemi “con accesso non autorizzato a dati di clienti italiani relativi solo a prestiti personali. Tale accesso è avvenuto attraverso un partner commerciale esterno italiano”.
Nella nota diffusa dalla banca si legge che “una prima violazione sembra essere avvenuta nei mesi di settembre e ottobre 2016, mentre è stata appena individuata una seconda intrusione avvenuta nei mesi di giugno e luglio 2017. Si ritiene che nei due periodi siano stati violati i dati di circa 400.000 clienti in Italia. La banca precisa che non è stato acquisito nessun dato, quali le password, che possa consentire l’accesso ai conti dei clienti o che permetta transazioni non autorizzate. Potrebbe invece essere avvenuto l’accesso ad alcuni dati anagrafici e ai codici IBAN. UniCredit ha informato le autorità competenti ed ha avviato uno specifico audit sul tema. In mattinata, formalizzerà altresì un esposto presso la Procura della Repubblica di Milano. La banca ha inoltre immediatamente adottato tutte le azioni necessarie volte ad impedire il ripetersi di tale intrusione informatica”.

 

Scrivi una replica

News

Morto il principe Filippo, marito della Regina Elisabetta II del Regno Unito

All’età di 99 anni è morto il principe Filippo, marito della regina Elisabetta II del Regno Unito. Venne nominato principe del Regno Unito nel 1957,…

9 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Oms: “Nessun dato che i vaccini siano intercambiabili”

Secondo l’Oms, non c’è alcun dato adeguato sull’intercambiabilità dei vaccini. Questa affermazione è arrivata in seguito all’annuncio della Francia che ha reso noto che le…

9 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Morte George Floyd arrivata per asfissia

George Floyd è morto per asfissia e non per overdose di fentanyl, come sostenuto dall’avvocato dell’agente Derek Chauvin. Lo ha stabilito il medico Martin Tobin,…

9 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Corea del Nord, Kim avverte la popolazione: “Arriveranno tempi duri”

Kin Jong-Un, leader nordocerano, ha lanciato l’allarme alla sua popolazione dicendo di prepararsi ad un crisi difficili paragonando i tempi che verranno ad una terribile…

9 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia