Iran, Rouhani inserisce tre donne nel governo | T-Mag | il magazine di Tecnè

Iran, Rouhani inserisce tre donne nel governo

Il presidente della Repubblica islamica iraniana, Hassan Rouhani, ha inserito tre donne nel governo. Ha nominato Masumeh Ebtekar, Laya Joneydi e Shahindokht Mowlaverdi rispettivamente vice presidente per la famiglia e le donne, vice presidente per gli affari legali e consigliera speciale per i diritti civili. Dopo la vittoria elettorale del maggio scorso alle presidenziali iraniane, Rouhani era stato criticato per aver formato un governo composto da soli uomini. Dal 1979, anno della rivoluzione khomeinista, soltanto una donna ha fatto parte di un governo con l’incarico di ministro: successe nel 2009 a Marzieh Vahid Dastjerdi, durante la presidenza del conservatore Mahmud Ahmadinejad.

 

Scrivi una replica

News

Fabrizio Curcio è stato nominato capo della Protezione civile

Fabrizio Curcio è stato nominato nuovo capo della Protezione civile dal presidente del Consiglio, Mario Draghi. Curcio, 55 anni, succederà ad Angelo Borrelli, il cui…

26 Feb 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus: in Germania il 4,5% della popolazione ha ricevuto una dose di vaccino

In Germania, il 4,5% della popolazione, pari a 5,7 milioni di persone, ha ricevuto una dose di vaccino contro l’infezione da coronavirus. Lo ha riferito…

26 Feb 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Istat: «Nel quarto trimestre, fatturato dei servizi in calo del 7,6% su base annua»

«Nel quarto trimestre 2020 si stima che l’indice destagionalizzato del fatturato dei servizi diminuisca del 2,2% rispetto al trimestre precedente; l’indice generale grezzo registra un…

26 Feb 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, a livello mondiale i contagi hanno superato i 113 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 113.086.223. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

26 Feb 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia