Casa, Notai: “Nel I semestre 2017 300.929 atti” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Casa, Notai: “Nel I semestre 2017 300.929 atti”

“Nel primo semestre del 2017 i notai italiani hanno rilevato la compravendita di 300.929 fabbricati abitativi e più della metà degli acquisti, pari al 56,48% (163.155 transazioni), hanno previsto la richiesta di agevolazioni per la prima casa, con una netta differenza, però, tra le transazioni da privati e quelle da imprese, circostanza che segnala una evidente crisi del settore degli acquisti di immobili nuovi, o ristrutturati. È sempre il settentrione del Paese a trainare il mercato immobiliare: al Nord è stato, infatti, effettuato più del 56% dei trasferimenti immobiliari (in particolare al Nord-Ovest il 34,84%, al Nord-Est il 21,59%), mentre al Centro il 17,74%, al Sud 18,15% e nelle isole il 7,67%”. É quanto emerge dal rapporto ‘Dati statistici notarili’, presentato nella giornata di giovedì 12 ottobre a Parlarme.

 

Scrivi una replica

News

Recovery Fund, Conte: «Dobbiamo essere più ambiziosi»

«Dobbiamo essere più ambiziosi. Le risorse del Recovery Fund ci consentiranno di reinventare una nuova normalità, e in questa condizione la sostenibilità ambientale e il…

22 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Governo, Di Maio: «Nostro dovere mantenere la parola sulle riforme»

«Il nostro dovere è dimostrare di mantenere la parola e non solo con il taglio dei parlamentari ma con una legge elettorale che ci eviti…

22 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Conti pubblici, Istat: «Nel 2019 rapporto deficit-Pil all’1,6%»

«L’indebitamento netto delle Amministrazioni pubbliche in rapporto al Pil è pari nel 2019 a -1,6% (-2,2% nel 2018)». Lo ha reso noto l’ISTAT, l’Istituto nazionale…

22 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Brexit, Ue: «Siamo delusi e preoccupati»

«Siamo molto delusi e preoccupati. Per favore amici di Londra basta giocare, il tempo sta per scadere e abbiamo bisogno di una base realistica su…

22 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia