Domenica 5 novembre si vota in Sicilia | T-Mag | il magazine di Tecnè

Domenica 5 novembre si vota in Sicilia

Urne aperte dalle 8 alle 22. Lo scrutinio prenderà il via lunedì 6 novembre alle 8. Chi sono i candidati, come si vota
di Redazione

Domenica 5 novembre, dalle 8 alle 22, si vota in Sicilia per il rinnovo dell’Assemblea regionale (i cui componenti da quest’anno passano da 90 a 70) ed eleggere il nuovo presidente. Sono 4 milioni 681 mila 634 gli elettori chiamati alle urne. Lo scrutinio delle schede relative alle elezioni regionali avverrà lunedì 6 novembre 2017, con inizio alle ore 8. Il presidente uscente è Rosario Crocetta, eletto nel 2012 con il centrosinistra.

I CANDIDATI
Nello Musumeci, 62 anni, di Catania, è il candidato del centrodestra, sostenuto dalle principali forze politiche (FI, Lega, FdI). L’ex presidente della Provincia di Catania, sondaggi alla mano, viene considerato il favorito.

Giancarlo Cancelleri è invece il candidato del M5S. Ha 42 anni ed è nato a Caltanissetta. Si tratta del più giovane tra i candidati alla presidenza della Regione e viene indicato quale principale sfidante di Musumeci.

Fabrizio Micari è il candidato del Pd, in quanto la sinistra (a causa delle divisioni interne) ha proposto un’altra candidatura. Micari ha 54 anni e da due anni è rettore dell’Università di Palermo.

Claudio Fava, 60 anni, di Catania, è il candidato della sinistra. È giornalista, scrittore e sceneggiatore. Fava è figlio del giornalista Pippo Fava, vittima di mafia, ucciso nel 1984.

Roberto La Rosa è il candidato del Movimento “Siciliani liberi”, che mira all’indipendenza economica della Regione. La Rosa è un avvocato 61enne di Palermo e storico indipendentista siciliano.

COME SI VOTA
Viene proclamato eletto alla carica di presidente della Regione il capolista della lista regionale che ottiene il maggior numero di voti validi. È ammesso il voto disgiunto: l’elettore può votare una lista regionale e una provinciale seppur non collegate tra loro. L’elezione dell’Assemblea regionale, invece, avviene tramite sistema proporzionale con correttivo maggioritario.

 

Scrivi una replica

News

Fabrizio Curcio è stato nominato capo della Protezione civile

Fabrizio Curcio è stato nominato nuovo capo della Protezione civile dal presidente del Consiglio, Mario Draghi. Curcio, 55 anni, succederà ad Angelo Borrelli, il cui…

26 Feb 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus: in Germania il 4,5% della popolazione ha ricevuto una dose di vaccino

In Germania, il 4,5% della popolazione, pari a 5,7 milioni di persone, ha ricevuto una dose di vaccino contro l’infezione da coronavirus. Lo ha riferito…

26 Feb 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Istat: «Nel quarto trimestre, fatturato dei servizi in calo del 7,6% su base annua»

«Nel quarto trimestre 2020 si stima che l’indice destagionalizzato del fatturato dei servizi diminuisca del 2,2% rispetto al trimestre precedente; l’indice generale grezzo registra un…

26 Feb 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, a livello mondiale i contagi hanno superato i 113 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 113.086.223. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

26 Feb 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia