Beirut: “Saltato il contratto per il gas con Mosca” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Beirut: “Saltato il contratto per il gas con Mosca”

“Eravamo praticamente sul punto di firmare il nostro primo contratto per lo sviluppo di giacimenti di gas grazie alla partecipazione di compagnie russe: ora stiamo assistendo a un tentativo d’impedire al Libano questo percorso.Le stesse forze che hanno destabilizzato la Siria stanno cercando di minare il Libano”. Lo ha detto Gebran Bassil, ministro degli Esteri libanese, in occasione dell’incontro con il suo omologo Serghei Lavrov, a Mosca.”C’è una campagna volta a intimidire il Libano e a creare ostacoli ai suoi progressi sotto vari pretesti, c’è il desiderio di mettere determinate forze connesse al terrorismo sulla nostra strada”, ha aggiunto.”Alcune parti stanno cercando di usare certe forze per deporre il capo di Stato libanese e che quindi Beirut nella fase attuale conta su un’ulteriore cooperazione bilaterale con la Russia così come nella ricostruzione della Siria”, ha concluso il ministro libanese.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Oms: «In Europa c’è una situazione molto grave»

«Quella che si sta verificando in Europa è una situazione molto grave», dove i nuovi casi settimanali di coronavirus «hanno superato quelli segnalati quando la…

17 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

«Il fumo degli incendi sulla costa occidentale Usa ha raggiunto l’Europa»

Il fumo degli incendi, che stanno devastando parte della costa occidentale statunitense, ha raggiunto l’Europa, dopo aver attraversato il resto degli States e l’Oceano Atlantico.…

17 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti, il 17 novembre uscirà una nuova autobiografia di Obama

Il 17 novembre 2020, uscirà A Promised Land, una nuova autobiografia dell’ex presidente degli Stati Uniti, Barack Obama. Il libro, il primo di due volumi,…

17 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, a livello mondiale i contagi sfiorano i 29,9 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 29.886.196. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

17 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia