Compravendite immobiliari ancora in crescita nel II trimestre | T-Mag | il magazine di Tecnè

Compravendite immobiliari ancora in crescita nel II trimestre

La crescita rilevata tra primo e secondo trimestre ha interessato tutto il territorio nazionale, ma l’aumento più significativo si è registrato al Sud dove si registra un +3,3%.
di Redazione

Il mercato immobiliare continua a registrare risultati incoraggianti. Anche nel secondo trimestre, spiega l’Istat nel resoconto che accompagna le ultime rilevazioni, le compravendite hanno registrato un nuovo incremento, riflettendo le buone performance che hanno interessato tutte le aree del Paese.

Rispetto al primo trimestre le compravendite di unità immobiliari sono aumentate dell’1,5%. Quelle relative al settore residenziale hanno riportato un +1,4%, quelle del comparto economico un +2,4%.
Come spiega l’Istat la crescita rilevata tra primo e secondo trimestre ha interessato tutto il territorio nazionale, ma l’aumento più significativo si è registrato nel meridione dove le compravendite totali sono aumentate del 3,3%. Nella stessa area si è registrato un +3,2% per l’indice delle unità abitative.
Rispetto al secondo trimestre del 2016 le unità compravendite sono aumentate del 2,7%. In questo caso il contributo maggiore è giunto dal comparto residenziale, per il quale l’Istituto nazionale di statistica ha rilevato una crescita delle compravendite del 2,8% a fronte del +2,5% che ha interessato il comparto economico.
Le dinamiche territoriali mostrano come l’aumento annuo abbia interessato tutte le “ripartizioni geografiche per il settore dell’abitativo, con gli incrementi più significativi nel Nord-ovest (+3,8%) e al Centro (+3,3%). Il comparto economico cresce in modo più consistente nel Nord-est e nel Nord-ovest (+5,7% e +3,7%) mentre rimane pressoché stazionario nelle altre aree del Paese”.

 

Scrivi una replica

News

Istat: «A settembre migliora il clima di fiducia di consumatori e imprese»

«A settembre 2020 migliorano sia il clima di fiducia dei consumatori (da 101,0 a 103,4) sia quello delle imprese (l’indice composito sale da 81,4 a…

25 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, nel mondo i contagi registrati hanno raggiunto i 32,2 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 32.255.574 A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

25 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, il carnevale di Rio de Janeiro è stato rinviato a tempo indeterminato

L’edizione 2021 del carnevale di Rio de Janeiro è stata rinviata, a causa della pandemia. Previsto per febbraio, l’evento è stato rinviato a tempo indeterminato. «L’evento…

25 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, l’Oms: «L’Italia ha reagito con forza, ribaltando la traiettoria dell’epidemia»

«L’Italia è stato il primo Paese occidentale ad essere stato pesantemente colpito dal Covid-19». Lo ha ricordato l’OMS, l’Organizzazione mondiale della Sanità, elogiando, in un…

25 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia