Gentiloni ricevuto al Quirinale, a breve Mattarella scioglierà le Camere | T-Mag | il magazine di Tecnè

Gentiloni ricevuto al Quirinale, a breve Mattarella scioglierà le Camere

Intorno alle 15, il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, ha incontrato il capo dello Stato, Sergio Mattarella, al Quirinale. Dopo un colloquio di circa un’ora, il premier è rientrato a Palazzo Chigi. Successivamente il presidente della Repubblica ha incontrato Pietro Grasso e Laura Boldrini, rispettivamente presidente di Senato e Camera. A breve, Mattarella scioglierà le Camere. Spetterà poi al Consiglio dei ministri, che si riunirà in serata, decidere la data del voto, probabilmente il 4 marzo 2018. “Il governo non tira remi in barca, governerà”, ha comunque precisato il premier Gentiloni, intervenendo nel corso della conferenza di fine anno, questa mattina. “Ora ci affidiamo a Mattarella, grazie per il ruolo garante”, ha proseguito.

 

Scrivi una replica

News

Calcio, è morto Giampiero Boniperti

Giampiero Boniperti, leggenda e presidente onorario della Juventus dal 2006, è morto all’età di 92 anni in seguito ad un’insufficienza cardiaca.…

18 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Confcommercio: «Crollo dei consumi nel 2020: persi 126miliardi di euro»

«Con un calo complessivo dei consumi dell’11,7%, pari ad oltre 126 miliardi di euro, il 2020 ha registrato il peggior dato dal secondo dopoguerra, un…

18 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, a livello mondiale i contagi hanno superato i 177,1 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 177.124.860. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

17 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Hong Kong, arrestati dirigenti giornale Apple Daily

Il Dipartimento di sicurezza della polizia di Hong Kong ha fatto irruzione questa mattina negli uffici dell’Apple Daily, tabloid pro-democrazia del tycoon Jimmy Lai. Nel…

17 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia