Politico o tecnico: chi sceglierebbero gli italiani | T-Mag | il magazine di Tecnè

Politico o tecnico: chi sceglierebbero gli italiani

Alle prossime elezioni il 42% degli intervistati sceglierebbe un politico esperto, mentre il 40% preferirebbe un tecnico competente senza esperienza politica
di Redazione

Se si andasse al voto oggi il 57% degli intervistati da Tecnè – sondaggio realizzato per Tgcom24 e andato in onda l’ultimo dell’anno – sceglierebbe una persona esperta, anche se avanti con gli anni, mentre il 31% preferirebbe un giovane, anche se senza esperienza (l’8% non sa). Si tratta di una tendenza diametralmente opposta a quella emersa nel dicembre del 2012, quando, alla stessa domanda, la maggior parte degli intervistati rispose di preferire una persona giovane: il 52% contro il 39% di chi indicava di preferire una persona esperta, anche se avanti con gli anni (il 9% non sapeva).

Piuttosto simili, invece, le quote tra chi preferirebbe un politico esperto e chi invece sceglierebbe un tecnico competente senza esperienza politica. Alle prossime elezioni, infatti, il 42% degli intervistati sceglierebbe un politico esperto, mentre il 40% preferirebbe un tecnico competente senza esperienza politica (non sa il 18%). Nel dicembre del 2012 la metà del campione (il 49%) indicava un politico esperto, mentre solo meno di un intervistato su quattro avrebbe preferito un tecnico (non aveva indicato una risposta il 29%).

NOTA METODOLOGICA
Campione rappresentativo della popolazione italiana articolato per sesso, età, area geografica
Numerosità del campione: 1.000 casi
Metodo di rilevazione: CATI-CAMI-CAWI
Margine di errore: +/- 3,1% (sui risultati al livello dell’intero campione)
Data di effettuazione delle interviste: 17-18 dicembre 2017
Committente: TGCOM24 – RTI
Soggetto realizzatore: TECNÈ S.R.L.

 

Scrivi una replica

News

Ue, rinnovato regime di sanzioni contro Isis e al-Qaeda

Il Consiglio dell’UE ha rinnovato oggi il regime di sanzioni contro l’Isis e al-Qaeda (che consistono tra le altre cose in un congelamento dei beni…

19 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

«Nell’Ue, tra marzo e giugno, 168mila decessi in più rispetto alla media»

Tra marzo e giugno 2020, nei 26 Paesi dell’Unione europea che hanno reso disponibili i dati, sono stati registrati 168mila decessi in più rispetto al…

19 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Spadafora: «Su palestre, piscine e centri sportivi prevalsa scelta di buon senso»

«Palestre, piscine e centri sportivi restano aperti!». Ill ministro per le Politiche giovanili e lo Sport, Vincenzo Spadafora, ha commentato così le misure contenute nell’ultimo…

19 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, nel mondo i contagi hanno superato i 40 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 40.076.184 A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

19 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia