Germania, spari contro il calciatore turco-tedesco Deniz Naki: criticò Erdogan | T-Mag | il magazine di Tecnè

Germania, spari contro il calciatore turco-tedesco Deniz Naki: criticò Erdogan

Deniz Naki – calciatore turco-tedesco, classe 1989 – ha raccontato di aver subito un agguato questa notte. “Ho avuto paura di morire”, ha raccontato all’edizione on-line del quotidiano tedesco Die Welt. Secondo quanto ha riferito l’ex calciatore del St Pauli, qualcuno gli ha sparato contro mentre viaggiava sulla A4, nei pressi di Dueren. Due proiettili hanno raggiunto la sua automobile, ma lui è rimasto illeso. In passato, Naki ha espresso dure critiche nei confronti dell’attuale presidente turco, Recep Tayyip Erdoğan.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus: a livello mondiale, i contagi hanno superato i 242,6 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 242.648.151. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

22 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Mercato auto, Acea: «Nel terzo trimestre, le auto ibride hanno superato il diesel per la prima volta»

Nel terzo trimestre del 2021, nell’Unione europea, le immatricolazioni di autovetture ibride elettriche (Hev) hanno rappresentato il 20,7% del mercato complessivo. Lo ha reso noto…

22 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ue, Draghi: «Sulla Polonia, non ci sono alternative: le regole sono chiare»

Sulla Polonia «non ci sono alternative: le regole sono chiare». Lo ha detto il presidente del Consiglio, Mario Draghi, intervenendo nel corso della conferenza stampa…

22 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Energia, Draghi: «Dobbiamo proteggere tutti i Paesi dell’Ue in egual misura»

Sull’energia «siamo stati espliciti con la necessità di preparare subito uno stoccaggio integrato con le scorte strategiche. Dobbiamo proteggere tutti i Paesi dell’Unione europea in egual…

22 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia