Medio Oriente, Mogherini: “Evitare escalation violente” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Medio Oriente, Mogherini: “Evitare escalation violente”

“La libertà di espressione e di assemblea sono diritti fondamentali che devono essere rispettati” e l’Unione europea giudica “essenziale un ritorno un immediato ritorno alla calma”, per evitare “escalation violente”. Così l’Alto rappresentante della politica estera e di sicurezza comune, Federica Mogherini, in una nota stampa. “La Ue ribadisce la richiesta di porre fine alla chiusura di Gaza e di aprire pienamente i varchi, affrontando i legittimi timori di Israele per la sicurezza”. L’Ue chiede anche di “aumentare gli sforzi per consentire all’Autorità palestinese di esercitare pieno controllo su Gaza”.

 

Scrivi una replica

News

Salvini: «Complimenti alla Meloni, ora cinque anni di stabilità»

«Ora avremo cinque anni di stabilità, complimenti a Giorgia Meloni». Queste le parole del leader della Lega, Matteo Salvini all’indomani dell’elezioni politiche in Italia vinte…

26 Set 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

La bolletta del gas diventerà anche mensile e non più bimestrale

La bolletta del gas potrà diventare mensile e non arrivare più solo con cadenza bimestrale. E’ quanto ha deciso l’Autorità per l’energia accogliendo una delle…

26 Set 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Putin: «Sparatoria a scuola “atto terroristico disumano”»

Vladimir Putin ha definito un atto terroristico disumano, quello accaduto nella scuola russa di Izhevsk, dove 13 persone sono rimaste vittime di una sparatoria.…

26 Set 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Russia, sparatoria in una scuola: almeno 13 le vittime

Sono almeno 13 le vittime della sparatoria in una scuola di Izhevskn nella Russia centrale. Al momento sarebbero almeno sette i bambini uccisi.…

26 Set 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia