S&P: «Il mercato dei bond verdi è cresciuto dell’85% nel 2017» | T-Mag | il magazine di Tecnè

S&P: «Il mercato dei bond verdi è cresciuto dell’85% nel 2017»

Michael Wilkins, managing director sustainable finance di Standard & Poor’s, ha sottolineato, nel corso dell’Italian sustainable finance & investments conference, che «il mercato globale dei bond verdi è cresciuto dell’85% nel 2017, il quinto anno record consecutivo nelle emissioni, raggiungendo uno stock complessivo di 300 miliardi di dollari, grazie anche ai 156 miliardi di nuove emissioni avvenute nell’anno».«Un universo – ha aggiunto – quello delle emissioni obbligazionarie per finanziarie progetti sostenibili e di salvaguardia ambientale, in grossa crescita anche se “è tutt’ora una nicchia, visto che le emissioni “green” sono ancora solo l’1% del totale. Un settore composto da 600 emittenti, da 40 paesi, in 29 valute». Wilkins ha poi concluso dicendo che l’Italia in questo scenario ha una quota minore, ma non esigua: la prima emissione risale al 2014, e da allora ce ne sono state 12: ad oggi lo stock complessivo di bond verdi italiani ammonta a 60 miliardi.

 

Scrivi una replica

News

Ucraina, Zelensky: «La Russia deve essere riconosciuta come uno stato sponsor del terrorismo»

«La Russia deve essere riconosciuta come uno stato sponsor del terrorismo. Il mondo può e quindi deve fermare il terrore russo». Lo ha scritto su…

28 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Draghi: «Ci ritroviamo con una Ue più unita, una NATO più unita»

«Gli effetti di questa guerra sono imprevedibili, ci ritroviamo con una Ue più unita, una NATO più unita e probabilmente più grande: i Paesi cercano…

28 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Draghi: «Vladimir Putin non sarà presente al prossimo G20»

«Vladimir Putin non sarà presente al prossimo G20». Così il presidente del Consiglio, Mario Draghi, esclude la presenza del leader del Cremlino, al prossimo G20…

28 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Siccità, Curcio: «Stato d’emergenza, dopo che saranno decise le misure»

«Lo stato di emergenza» a causa della siccità «è un atto del governo e si farà quando avremo le idee chiare sulle misure» da applicare.…

28 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia