Migranti, Tusk: «Centri sbarco fuori dall’Europa» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Migranti, Tusk: «Centri sbarco fuori dall’Europa»

«Stabilire piattaforme regionali di sbarco fuori dall’Europa, se possibile con l’Unhcr e l’Oim, in modo da cambiare il funzionamento delle operazioni di ricerca e salvataggio». Questa è la proposta che il Consiglio Ue, Donald Tusk, presenterà domani ai Paesi dell’UE, in occasione del Consiglio europeo. L’obiettivo è «spezzare il modello di business dei trafficanti, dato che questo è il modo più effettivo per arrestare i flussi e mettere fine alla tragica perdita di vite in mare».

 

Scrivi una replica

News

Partito democratico, Nicola Zingaretti annuncia dimissioni da segretario

«Visto che il bersaglio sono io, per amore dell’Italia e del partito, non mi resta che fare l’ennesimo atto per sbloccare la situazione. Ora tutti…

4 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Ema avvia sperimentazione Sputnik V

L’Ema ha avviato la valutazione del vaccino russo Sputnik V. Lo comunica la stessa Ema, specificando che a presentare domanda per l’UE è stata la…

4 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Tokyo pronto a prorogare per altre due settimane lo stato di emergenza

Tokyo è pronto a prorogare lo stato di emergenza per altre due settimane oltre la scadenza del 7 marzo.…

4 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Papa in Iraq: «Chiederò a Dio perdono e pace dopo anni di guerra»

«Vengo come pellegrino penitente per implorare dal Signore perdono e riconciliazione dopo anni di guerra e di terrorismo, per chiedere a Dio la consolazione dei…

4 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia