Dl Dignità, Confindustria: «Effetti su occupazione peggiori di quelli stimati da relazione tecnica» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Dl Dignità, Confindustria: «Effetti su occupazione peggiori di quelli stimati da relazione tecnica»

Alcune delle misure contenute nel decreto Dignità rischiano di avere effetti sull’occupazione ancora più negativi di quelli stimati nella relazione tecnica sulla base delle stime dell’INPS, pari a tremila posti di lavoro in meno quest’anno e altri ottomila l’anno, non cumulati, dal 2019 al 2028. Così il direttore generale di Confindustria, Marcella Panucci, intervenendo nel corso dell’audizione parlamentare sul decreto. Secondo Confindustria, «il fatto che per contratti tra i 12 e i 24 mesi sia richiesto alle imprese di indicare le condizioni del prolungamento, esponendole all’imprevedibilità di un’eventuale contenzioso, finisce nei fatti per limitare a 12 mesi la durata ordinaria del contratto a tempo determinato, generando potenziali effetti negativi sull’occupazione oltre quelli stimati nella Relazione tecnica al Decreto».

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, finisce il lockdown a Melbourne. E’ stato il più lungo al mondo

Finisce il lockdown a Melbourne. E’ stato il più lungo al mondo dall’inizio della pandemia di coronavirus. Infatti, la città ha trascorso 262 giorni in…

21 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Visco: “La ripresa è dipendente dal sostegno pubblico”

“Il quadro di ripresa economica, che vede quest’anno una crescita superiore al previsto attorno al 6% e un debito/Pil in riduzione, è uno scenario che…

21 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Giornata del Risparmio, Mattarella: “Il risparmio delle famiglie contribuirà alla ripartenza”

La giornata del Risparmio è caratterizzata, quest’anno da una ripresa dei ritmi produttivi e dei consumi delle famiglie, alle quali è associata una ripresa degli…

21 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Petrolio: Wti a 82,24 dollari al barile e Brent a 85,46 dollari

All’avvio dei mercati asiatici il greggio texano Wti è stato scambiato a 83,24 dollari al barile mentre il Brent a 85,46 dollari.…

21 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia