Sondaggio Tecnè, intenzioni di voto: Lega primo partito | T-Mag | il magazine di Tecnè

Sondaggio Tecnè, intenzioni di voto: Lega primo partito

Il partito guidato da Matteo Salvini otterrebbe oggi il 30,1% dei favori. A seguire l'altra forza di governo, il M5S, con il 29,2%
di Redazione

Lega primo partito, secondo l’ultimo sondaggio di Tecnè pubblicato su T-Mag. Se si votasse oggi, infatti, la forza politica guidata da Matteo Salvini vedrebbe aumentare i suoi consensi rispetto alle politiche (quando ottenne il 17,4%), raggiungendo il 30,1%. A seguire l’altra forza di governo, il M5S, con il 29,2% in calo nel confronto con il voto di inizio marzo. Il sondaggio è stato condotto da Tecnè nei giorni 3-4 settembre 2018 (hanno dichiarato il voto il 57,3%, mentre l’area dell’astensione/indecisi si attesta al 42,7%). Distanziato il Pd, che resta su posizioni stabili, al 17,5%. Forza Italia otterrebbe invece il 10,9%, Fratelli d’Italia il 3,7%. Chiude LeU con l’1,8% (altri partiti al 6,2%).

NOTA METODOLOGICA
Campione rappresentativo della popolazione maggiorenne residente in Italia, articolato per sesso, età, area geografica.
Estensione territoriale: intero territorio nazionale
Numerosità del campione: 800 casi [totale contatti 3.582 – rispondenti 800 – rifiuti/sostituzioni 2.782]
Metodo di rilevazione: CATI
Margine di errore: +/- 3,5% (sui risultati a livello dell’intero campione)
Data di effettuazione delle interviste: 3-4 settembre 2018
Committente: Tecnè S.r.l
Soggetto che ha realizzato il sondaggio: Tecnè S.r.l.
Il documento completo è disponibile sul sito: sondaggipoliticoelettorali.it

 

1 Commento per “Sondaggio Tecnè, intenzioni di voto: Lega primo partito”

  1. […] Potete trovare l’articolo originale di pubblicazione cliccando qui. […]

Scrivi una replica

News

Recovery Fund, Conte: «Dobbiamo essere più ambiziosi»

«Dobbiamo essere più ambiziosi. Le risorse del Recovery Fund ci consentiranno di reinventare una nuova normalità, e in questa condizione la sostenibilità ambientale e il…

22 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Governo, Di Maio: «Nostro dovere mantenere la parola sulle riforme»

«Il nostro dovere è dimostrare di mantenere la parola e non solo con il taglio dei parlamentari ma con una legge elettorale che ci eviti…

22 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Conti pubblici, Istat: «Nel 2019 rapporto deficit-Pil all’1,6%»

«L’indebitamento netto delle Amministrazioni pubbliche in rapporto al Pil è pari nel 2019 a -1,6% (-2,2% nel 2018)». Lo ha reso noto l’ISTAT, l’Istituto nazionale…

22 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Brexit, Ue: «Siamo delusi e preoccupati»

«Siamo molto delusi e preoccupati. Per favore amici di Londra basta giocare, il tempo sta per scadere e abbiamo bisogno di una base realistica su…

22 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia