Governo, il Cdm ha approvato il decreto sicurezza e immigrazione | T-Mag | il magazine di Tecnè

Governo, il Cdm ha approvato il decreto sicurezza e immigrazione

Il Consiglio dei ministri ha approvato, dopo circa un’ora di discussione, il decreto immigrazione e sicurezza. «Decreto Sicurezza, alle 12.38 il Consiglio dei ministri approva all’unanimità! Sono felice», ha scritto su Facebook il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, dopo il via libera. Tra le altre cose, il decreto prevede l’abolizione della protezione umanitaria e pene più severe per chi occupa abusivamente edifici e terreni. Una volta firmato dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella, il decreto entrerà in vigore, ma poi dovrà essere approvato entro sessanta giorni dal Parlamento, altrimenti decadrà.

 

Scrivi una replica

News

Brasile, partito laburista chiede l’interdizione del presidente Bolsonaro

Il partito democratico laburista brasiliano, ha presentato alla procura generale una richiesta di interdizione del presidente Jair Bolsonaro per incapacità mentale. «Durante la pandemia di…

9 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Il vaccino Sputnik V sarà prodotto in Italia

«Firmato il primo accordo in Europa tra il fondo governativo russo e la società Adienne Pharma&Biotech per la produzione in Italia del vaccino Sputnik V».…

9 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, 2,6 milioni di morti in tutto il mondo

Stando ai dati della John Hopkins University, a livello globale, i contagi hanno raggiunto quota 117.148.248 e i morti 2.600.063. In America Latina e nei…

9 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Usa: «I vaccinati potranno stare al chiuso senza mascherina»

Nelle nuove linee guida pubblicate dai Centri americani per il controllo e la prevenzione delle malattie emerge che le persone che hanno ricevuto entrambe le…

9 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia