Stop alle chiamate moleste: Assocontact e OIC presentano il nuovo Codice contro il telemarketing selvaggio | T-Mag | il magazine di Tecnè

Stop alle chiamate moleste: Assocontact e OIC presentano il nuovo Codice contro il telemarketing selvaggio

Aziende di call center e associazioni dei consumatori uniscono le forze contro il telemarketing selvaggio. Mercoledì 14 novembre OIC, Osservatorio Imprese e Consumatori, e Assocontact, l’associazione nazionale dei contact center in outsourcing, presenteranno a Roma, alle ore 9.30, presso la Sala del Refettorio di Palazzo San Macuto della Camera dei Deputati, il convegno “Telemarketing: rivoluzione in corso” durante il quale verrà introdotto il nuovo “Codice procedurale in materia di telemarketing e tutela del trattamento dei dati personali dei clienti”.
Al centro del documento, regole di condotta e di gestione per le aziende e il rispetto dei diritti dei consumatori anche attraverso un dialogo continuo tra le diverse parti coinvolte (Associazioni e Istituzioni, imprese e cittadini). Maggior forza al Codice Etico già approvato da Assocontact nel 2016 che stabilisce nero su bianco il diritto dei consumatori a non esser disturbati e tutela il lavoro dei dipendenti dei call center; infine, il divieto alle pratiche commerciali scorrette e ingannevoli.
Il convegno, inoltre, sarà un momento di dibattito sul tema del telemarketing e sul settore dei call center, un mercato ricco di opportunità per tutti e che per troppo tempo è stato maltrattato dai casi di cronaca legati alle telefonate moleste. Una riflessione sui passi normativi fatti finora che hanno contribuito a regolamentare il settore: il rafforzamento del Registro delle Opposizioni e della tutela della privacy, l’introduzione di un prefisso telefonico fisso o di un numero identificabile e richiamabile.

(com)

 

Scrivi una replica

News

Migranti, von der Leyen: «Proponiamo soluzione per ricostruire la fiducia fra Stati membri»

«Oggi proponiamo una soluzione europea per ricostruire la fiducia tra Stati membri e per ripristinare la fiducia dei cittadini nella nostra capacità di gestire come…

23 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ue, la Commissione europea ha presentato un nuovo piano per la gestione dei migranti

No a trasferimenti obbligatori di migranti sbarcati nelle coste UE verso altri paesi dell’Unione, ma un «sistema comune» di rimpatri con una maggiore cooperazione con…

23 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, l’Ilo: «Entro la fine del 2020 potrebbero esserci 25 milioni di disoccupati in più a livello mondiale»

Entro la fine del 2020, a causa della pandemia, a livello mondiale potrebbero esserci venticinque milioni di disoccupati in più, che andrebbero a sommarsi ai…

23 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, al via la terza fase di sperimentazione per il vaccino della Johnson&Johnson

Il vaccino contro il coronavirus sviluppato dalla Johnson&Johnson, il primo a iniezione singola, è entrato nella terza fase di sperimentazione. Negli Stati Uniti, è il…

23 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia