Corea del Nord, la Farnesina: «L’ambasciata nordcoreana ci aveva informato del rimpatrio volontario della figlia dell’ambasciatore» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Corea del Nord, la Farnesina: «L’ambasciata nordcoreana ci aveva informato del rimpatrio volontario della figlia dell’ambasciatore»

L’Ambasciata della Corea del Nord in Italia aveva avvisato il ministero degli Esteri italiano del rimpatrio volontario della figlia dell’ex ambasciatore reggente nordcoreano a Roma, Jo Song Gil. Lo ha reso noto la Farnesina attraverso la diffusione di un comunicato stampa. «Il 3 gennaio scorso la Farnesina aveva già reso noto di aver ricevuto per via diplomatica dall’Ambasciata della Corea del Nord a Roma la comunicazione relativa all’avvicendamento del funzionario presso l’Ambasciata stessa. La Farnesina ha ricevuto due note formali al riguardo. La prima, datata 20 novembre 2018, con la quale veniva data notizia dell’assunzione delle funzioni di Incaricato d’Affari a Roma da parte del Signor Kim Chon. La seconda, datata 5 dicembre 2018, con la quale si informava che l’ex Incaricato d’Affari Jo Song Gil e la moglie avevano lasciato l’Ambasciata il 10 novembre e che la figlia, avendo richiesto di rientrare nel suo Paese dai nonni, vi aveva fatto rientro, il 14 novembre 2018, accompagnata da personale femminile dell’Ambasciata. La Farnesina – conclude la nota – non dispone di alcuna altra informazione sulla vicenda». 

 

Scrivi una replica

News

Musica, nel primo trimestre le vendite dei vinili hanno superato quelle dei cd

Tra gennaio e marzo 2021, in Italia, i ricavi vendite di vinili hanno superato quelle dei cd. Non accadeva dal 1991. Questo è quanto emerge…

22 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Eurozona, la Bce ha lasciato invariati i tassi di interesse

La BCE, la Banca centrale europea, ha lasciato i tassi di interesse invariati. La decisione è stata riferita al termine della riunione di politica monetaria.…

22 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Russia, Mosca ha annunciato la fine delle operazioni militari al confine con l’Ucraina

La Russia ha concluso le «attività di verifica nei distretti del sud e dell’occidente russo». Così il ministro della Difesa russo, Serghiei Shoigu, ha annunciato…

22 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Clima, Cingolani: «Potremmo fare di più ma alcune misure sono letali per alcune categorie di lavoratori»

«Potremmo fare molto di più per essere verdi ma dobbiamo fare attenzione perché alcune misure potrebbero essere letali per le categorie più colpite dalla crisi».…

22 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia