Tria: «Non ci sono ostacoli per un accordo con l’Ue» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Tria: «Non ci sono ostacoli per un accordo con l’Ue»

«Non vedo ostacoli per un accordo con l’Ue: per un’economia a crescita zero l’obiettivo di un deficit pubblico del 2,1% per l’anno corrente rappresenta una politica di bilancio più che prudente e noi arriveremo a questo livello di deficit grazie ad una gestione prudenziale anche se stiamo implementando le politiche sociali programmate decise con l’ultima legge di bilancio». Lo ha ribadito il ministro dell’Economia, Giovanni Tria.

 

Scrivi una replica

News

Brexit, von der Leyen: «Non so dire se alla fine arriveremo ad un accordo»

«Sono giornate decisive per il negoziato col Regno Unito» per la Brexit, «ma ad oggi non posso dire se alla fine arriveremo ad un accordo».…

25 Nov 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, a livello mondiale i contagi sfiorano i 59,9 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 59.888.630. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

25 Nov 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, von der Leyen: «Con i vaccini, si vede la luce in fondo al tunnel»

«I primi cittadini europei potrebbero essere vaccinati prima della fine di dicembre, si vede la luce in fondo al tunnel». Lo ha detto la presidente…

25 Nov 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Speranza: «Il 2 dicembre presenteremo il piano per i vaccini»

«Io sarò in Parlamento il 2 dicembre per presentare il piano strategico dei vaccini che stiamo costruendo». Lo ha annunciato il ministro della Salute, Roberto…

25 Nov 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia