Egitto: auto provoca esplosione davanti a un ospedale al Cairo, morti e feriti | T-Mag | il magazine di Tecnè

Egitto: auto provoca esplosione davanti a un ospedale al Cairo, morti e feriti

Il bilancio, al momento, è di almeno 19 morti e circa 30 feriti. A provocarli, un’esplosione avvenuta nella notte tra domenica e lunedì all’Istituto nazionale per il cancro del Cairo (causata da un’automobile lanciata contromano ad alta velocità contro altre vetture, che erano davanti all’edificio), il più importante ospedale oncologico, ubicato non distante da piazza Tahrir. Almeno 54 pazienti dell’ospedale – riferisce il ministero della Sanità – sono stati trasferiti in altre strutture quali gli ospedali di Mahad Nasser e Hermel. Avviata un’inchiesta, le autorità hanno dichiarato lo stato di allerta.

 

Scrivi una replica

News

Draghi: «L’Italia deve avere un ruolo guida in Europa nella lotta alla criminalità organizzata»

«L’Italia deve avere un ruolo guida a livello europeo nella lotta alla criminalità organizzata». Lo ha detto il presidente del Consiglio, Mario Draghi, intervenendo nel…

25 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

«Nel 2021 pene di morte in aumento, dopo una “pausa” dovuta alla pandemia»

«Nel 2021 c’è stato un preoccupante aumento delle esecuzioni e delle condanne a morte in alcuni degli stati già più prolifici, i cui tribunali hanno…

25 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

«Nel primo quadrimestre, in Italia, sono scomparsi oltre 3.500 minori»

Da gennaio ad aprile 2022, in Italia, sono scomparsi 3.859 minori, 1.180 dei quali italiani e il resto stranieri (2.409). Lo rende noto il Commissario…

25 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti, Biden: «Quando per l’amor del cielo affronteremo la lobby delle armi?»

«Possiamo fare di più e dobbiamo fare di più. Quando per l’amor del cielo affronteremo la lobby delle armi?». Lo ha detto il presidente degli…

25 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia