Una questione che non si può rimandare | T-Mag | il magazine di Tecnè

Una questione che non si può rimandare

Ovvero il consumo di suolo

di Daniela De Lorenzo

Mentre si accendono roghi nel circolo polare artico, e i vigili del fuoco si destreggiano tra i circa 300 roghi in Sicilia, il Gruppo intergovernativo sul cambiamento climatico (Ipcc) si è ritrovato per finalizzare il nuovo Rapporto speciale sull’uso del suolo, il cambiamento di destinazione d’uso e la silvicoltura, un report molto atteso dalla comunità internazionale che tira le fila del progredire della crisi climatica. Due anni di lavoro commissionato della Convenzione delle nazioni unite sui cambiamenti climatici (Unfccc), che hanno coinvolto oltre 100 scienziati di tutto il mondo.

Continua a leggere su Wired

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, sei persone sono state contagiate in Lombardia

Sei persone sono risultate positive ai test per il nuovo coronavirus – Covid-19 –, in Italia. A Codogno, in provincia di Lodi, un uomo di…

21 Feb 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Oms: «La finestra per contenere l’epidemia si sta restringendo»

La «finestra» per contenere l’epidemia del nuovo coronavirus si sta «restringendo». Lo ha detto il capo dell’Organizzazione mondiale della Sanità, Tedros Adhanom Ghebreyesus, intervenendo da…

21 Feb 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Germania, lo stragista di Hanau era malato psichico

Lo stragista di Hanau – Tobias Rathien, 43 anni – era affetto da una grave malattia psichica. Lo ha detto il capo dell’Anticrimine federale tedesco,…

21 Feb 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Istat: «Inflazione stabile nel mese di gennaio allo 0,5%»

«Nel mese di gennaio, si stima che l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività (NIC), al lordo dei tabacchi, registri un aumento dello…

21 Feb 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia