La situazione politica, il sondaggio Tecnè | T-Mag | il magazine di Tecnè

La situazione politica, il sondaggio Tecnè

La Lega, pur perdendo consensi rispetto alle Europee 2019, si confermerebbe primo partito. Salgono Partito Democratico e Movimento 5 Stelle.

di Redazione

Se si votasse oggi, la Lega otterrebbe il 31,3% dei consensi, mostrandosi in calo di tre punti percentuali rispetto al risultato delle europee. Il Pd otterebbe invece il 24,6%, mentre il M5s si attesterebbe al 20,8%. È quanto emerge dal sondaggio Tecnè per Stasera Italia e TgCom24 di giovedì 23 agosto. Forza Italia risulta all’8,3%, Fratelli d’Italia al 6,7%. +Europa si attesterebbe al 2,5%, Europa Verde all’1,8%, La Sinistra all’1,4% altri partiti al 2,6%. L’area dell’astensione/incerti si attesta al 48,3%.

Alla domanda su cosa pensano gli italiani della crisi di governo, la maggioranza del campione, ha risposto che è stato giusto aprire la crisi. In particolare il 12% pensa che sia stato giusto aprire la crisi di governo dopo il voto contrario del Movimento 5 Stelle sulla Tav, per il 16% è stato giusto, ma sarebbe stato meglio farlo a giugno, subito dopo le europee, mentre per il 22% sarebbe stato meglio fare prima la legge di stabilità. Contrario alla crisi di governo, invece, il 38% del campione, secondo cui  sarebbe stato meglio che il governo durasse tutta la legislatura (non sa il 12%). Considerando solo gli elettori della Lega, l’83% ritiene giusta l’apertura della crisi di governo, mentre per il 12% sarebbe stato meglio andare avanti (non sa il 5%).

In generale, per il 65% del campione la soluzione migliore per uscire dalla crisi è tornare al voto (per il 36% a ottobre/novembre, per il 29% dopo la stabilità, febbraio/marzo), mentre il 13% ritiene che la soluzione migliore per uscire dalla crisi sia un governo composto da M5s-Pd-Leu-+Eu, per l’8% un esecutivo composto da M5s-Pd-Fi-+EU, mentre il 4% preferirebbe un nuovo governo M5s-Lega (non sa il 10%).

NOTA METODOLOGICA 
Campione di 1.000 casi, rappresentativo della popolazione maggiorenne italiana, articolato per sesso, età, area geografica
Estensione territoriale: intero territorio nazionale
Interviste effettuate il 5 agosto 2019 con metodo cati – cami – cawi
Margine di errore +-3,1%
Totale contatti: 4.987 (100% – rispondenti: 1.000 (20,1%) – rifiuti/sostituzioni: 3.987 (79,9%)
Soggetto che ha realizzato il sondaggio: Tecnè srl – Committente: RTI
Il documento completo sul sito: sondaggipoliticoelettorali.it

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, oltre 44 milioni di casi nel mondo

I casi di coronavirus accertati nel mondo hanno superato oggi quota 44 milioni, secondo l’ultimo bollettino della Johns Hopkins University. Nel dettaglio da inizio pandemia…

28 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Gualtieri: «Momento difficile, ma ce la faremo anche questa volta»

«Possiamo ripartire e abbiamo davanti a noi una prospettiva di rilancio, sviluppo e crescita grazie anche alle risorse europee». Lo ha detto il ministro dell’Economia,…

28 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, von der Leyen: «Dobbiamo intensificare la risposta dell’Ue»

In questa fase dell’emergenza sanitaria, «dobbiamo intensificare la nostra risposta dell’Unione europea». Lo ha detto la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen. «Invito gli…

28 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Michel: «3 o 4 vaccini entro l’inizio del 2021»

Il presidente del Consiglio europeo Charles Michel, intervistato da Rtl France, ha reso noto che l’Ue si augura che tra la fine del 2020 l’inizio…

28 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia