La situazione politica, il sondaggio Tecnè | T-Mag | il magazine di Tecnè

La situazione politica, il sondaggio Tecnè

La Lega, pur perdendo consensi rispetto alle Europee 2019, si confermerebbe primo partito. Salgono Partito Democratico e Movimento 5 Stelle.

di Redazione

Se si votasse oggi, la Lega otterrebbe il 31,3% dei consensi, mostrandosi in calo di tre punti percentuali rispetto al risultato delle europee. Il Pd otterebbe invece il 24,6%, mentre il M5s si attesterebbe al 20,8%. È quanto emerge dal sondaggio Tecnè per Stasera Italia e TgCom24 di giovedì 23 agosto. Forza Italia risulta all’8,3%, Fratelli d’Italia al 6,7%. +Europa si attesterebbe al 2,5%, Europa Verde all’1,8%, La Sinistra all’1,4% altri partiti al 2,6%. L’area dell’astensione/incerti si attesta al 48,3%.

Alla domanda su cosa pensano gli italiani della crisi di governo, la maggioranza del campione, ha risposto che è stato giusto aprire la crisi. In particolare il 12% pensa che sia stato giusto aprire la crisi di governo dopo il voto contrario del Movimento 5 Stelle sulla Tav, per il 16% è stato giusto, ma sarebbe stato meglio farlo a giugno, subito dopo le europee, mentre per il 22% sarebbe stato meglio fare prima la legge di stabilità. Contrario alla crisi di governo, invece, il 38% del campione, secondo cui  sarebbe stato meglio che il governo durasse tutta la legislatura (non sa il 12%). Considerando solo gli elettori della Lega, l’83% ritiene giusta l’apertura della crisi di governo, mentre per il 12% sarebbe stato meglio andare avanti (non sa il 5%).

In generale, per il 65% del campione la soluzione migliore per uscire dalla crisi è tornare al voto (per il 36% a ottobre/novembre, per il 29% dopo la stabilità, febbraio/marzo), mentre il 13% ritiene che la soluzione migliore per uscire dalla crisi sia un governo composto da M5s-Pd-Leu-+Eu, per l’8% un esecutivo composto da M5s-Pd-Fi-+EU, mentre il 4% preferirebbe un nuovo governo M5s-Lega (non sa il 10%).

NOTA METODOLOGICA 
Campione di 1.000 casi, rappresentativo della popolazione maggiorenne italiana, articolato per sesso, età, area geografica
Estensione territoriale: intero territorio nazionale
Interviste effettuate il 5 agosto 2019 con metodo cati – cami – cawi
Margine di errore +-3,1%
Totale contatti: 4.987 (100% – rispondenti: 1.000 (20,1%) – rifiuti/sostituzioni: 3.987 (79,9%)
Soggetto che ha realizzato il sondaggio: Tecnè srl – Committente: RTI
Il documento completo sul sito: sondaggipoliticoelettorali.it

 

Scrivi una replica

News

Ucraina, Stoltenberg: «Esito incerto, ma la Russia non ha raggiunto il suo obiettivo»

«Non posso predire il risultato della guerra, nessuno può farlo, ma la sola cosa è che la Russia non ha raggiunto il suo obiettivo in Ucraina».…

24 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Di Maio: «Italia impegnata in prima linea per una soluzione diplomatica»

L’Italia «è impegnata in prima linea per una soluzione diplomatica». Lo ha detto il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, intervenendo a margine di un…

24 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, von der Leyen: «Kiev deve vincere la guerra contro la Russia»

 «L’Ucraina deve vincere la guerra. E l’aggressione di Putin deve essere un fallimento strategico». Lo ha detto la presidente della Commissione europea, Ursula von der…

24 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

NATO, Sanchez: «Al vertice di Madrid presenti anche Svezia e Finlandia»

Al vertice NATO, in programma a Madrid alla fine di giugno, parteciperanno anche Finlandia e Svezia. Lo ha reso noto il premier spagnolo, Pedro Sanchez,…

24 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia