Egitto, proteste contro il presidente al Sisi | T-Mag | il magazine di Tecnè

Egitto, proteste contro il presidente al Sisi

«Ci sono forze del male che cercano di prendervi di mira. Nessuno può ingannare gli egiziani e non c’è da preoccuparsi. Il popolo egiziano è diventato più cosciente». Così il presidente egiziano Abdel Fattah al Sisi si è rivolto agli egiziani oggi al suo rientro al Cairo da New York, almeno stando a quanto riferisce la tv di Stato. Non sono parole da sottovalutare, perché arrivano nel giorno in cui sono previste nuove proteste nelle principali città del paese. Finora la partecipazione non è stata elevatissima, forse anche a causa della repressione delle forze di polizia, ad ogni modo è la prima volta dal 2013 (quando, cioè, venne deposto il presidente Mohamed Morsi) e soprattutto è la prima volta che il popolo egiziano chiede le dimissioni di al Sisi dopo le denunce di presunta corruzione nel governo e nell’esercito lanciate dalla Spagna dall’imprenditore ed ex attore Mohamed Ali.

 

Scrivi una replica

News

Referendum per il taglio dei parlamentari, il Viminale: «Ha votato il 53,84% degli aventi diritto»

Il ministero dell’Interno il dato definitivo sull’affluenza per il referendum sul taglio per i parlamentari. Ha votato il 53,84% degli aventi diritto. In quanto confermativo…

21 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Referendum taglio parlamentari, Di Maio: «Raggiunto un risultato storico»

«Quello raggiunto oggi è un risultato storico». Lo ha scritto su Facebook il ministro degli Esteri ed ex capo politico del Movimento 5 stelle, Luigi…

21 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, chi arriva in Italia da Parigi dovrà sottoporsi al tampone

Chi arriva in Italia da Parigi e da «altre aree della Francia con significativa circolazione del virus» deve sottoporsi al tampone. Lo ha stabilito un’ordinanza…

21 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Unimpresa: «Dal 2010 ad oggi i prestiti alle imprese sono crollati di oltre 186 miliardi di euro»

Negli ultimi dieci anni, i prestiti delle banche italiane alle imprese sono diminuiti di oltre 186 miliardi di euro, passando dagli 856 miliardi di luglio 2010 ai 669…

21 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia