«Monitor Italia», il consenso ai partiti e la fiducia nel governo | T-Mag | il magazine di Tecnè

«Monitor Italia», il consenso ai partiti e la fiducia nel governo

La Lega arretra (-1%). Il M5s perde lo 0,5%, recupera leggermente il Pd: i risultati del sondaggio Dire-Tecnè

di Redazione

La Lega arretra nell’ultima settimana: dal 32,9% del 20 settembre passa ora a 31,9%, mentre il M5S perde mezzo punto percentuale (attestandosi al 20%), Il Partito democratico recupera leggermente (19,8%, +0,4%). Sono i dati delle intenzioni di voto contenute nel Monitor Italia, sondaggio nato dalla collaborazione tra Agenzia Dire e l’istituto di ricerca Tecnè. Forza Italia scende al 7,8%, cresce invece Fratelli d’Italia al 7,5%. Guadagna consensi la neonata Italia Viva (4,3%, +0,7%), +Europa scende al 2%, La Sinistra all’1,8%. I Verdi, invece, salgono all’1,7%, L’area dell’astensione/incerti si attesta al 44,8% (-0,2% rispetto al 20 settembre).

L’andamento della fiducia nel governo M5s-Pd non registra significativi cambiamenti. La maggior parte degli intervistati continua a non averne (55,2%), mentre il 32% dichiara di avere fiducia.

Secondo il 54% degli italiani, il governo durerà al massimo un anno. Per il 24,3% durerà tutta la legislatura.

NOTA METODOLOGICA
Campione di 800 casi, rappresentativo della popolazione maggiorenne italiana, articolato per sesso, età, area geografica estensione territoriale: intero territorio nazionale
Interviste il 26-27 settembre 2019 con metodo Cati, Cami, Cawi
Totale contatti: 3.931 (100%) – rispondenti: 800 (20,4%) – rifiuti/sostituzioni: 3.131 (79,6%)
Margine di errore +-3,1%
Soggetto che ha realizzato il sondaggio: Tecnè srl
Committente: Agenzia DIRE
Il documento completo sul sito: sondaggipoliticoelettorali.it

 

Scrivi una replica

News

Funerali di Stato Sassoli, presenti Von der Leyen e Michel

Leader europei (la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen e il presidente del Consiglio europeo Charles Michel), rappresentanti delle istituzioni (il presidente della…

14 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti, la Corte Suprema dice no all’obbligo vaccinale imposto dalle grandi aziende

Il provvedimento voluto dall’amministrazione Biden prevedeva l’obbligo vaccinale contro il Covid-19 o di tampone per le aziende private con più di 100 lavoratori. La Corte…

14 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Il ministro Roberto Speranza firma ordinanza per rimuovere restrizioni per arrivi da Sudafrica

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato una nuove ordinanza per rimuovere le restrizioni che prevedevano lo stop agli arrivi dal Sudafrica e Paesi…

14 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Seul: “Nuovo test missilistico da parte della Corea del Nord”

La Corea del Sud ha reso noto che la Corea del Nord ha effettuato un nuovo test missilistico, lanciando un proiettile non identificato verso il…

14 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia