Norvegia, arrestata donna sospettata di essere coinvolta nell’attacco di Oslo | T-Mag | il magazine di Tecnè

Norvegia, arrestata donna sospettata di essere coinvolta nell’attacco di Oslo

Una donna è stata arrestata dalla polizia norvegese, perché sospettata di essere complice dell’uomo, che, dopo aver rubato un’autoambulanza, ha investito alcuni passanti, a Oslo. Venticinquenne, la donna è stata trovata in possesso di un’arma da fuoco, ma non ha opposto resistenza, al momento dell’arresto. Secondo la polizia, i due avrebbero «legami con ambienti dell’estrema destra». Nell’attacco, sono rimaste ferite almeno cinque persone: una coppia di persone anziane e una donna che spingeva un passeggino con due gemelli di 7 mesi.

 

Scrivi una replica

News

Regionali Sicilia, Renato Schifani ha vinto le elezioni

Il candidato del centrodestra alla presidenza della Regione Sicilia, Renato Schifani, ha vinto le elezioni. Con 133 sezioni scrutinate su 5.294 – le operazioni di…

26 Set 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Russia, Putin ha concesso la cittadinanza russa ad Edward Snowden

Il leader del Cremlino, Vladimir Putin, ha concesso la cittadinanza russa ad Edward Snowden, un ex collaboratore della National Security Agency statunitense, rifugiatosi in Russia…

26 Set 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Bruxelles: «La Commissione lavora con i governi eletti dal voto nelle urne negli stati Ue»

«La Commissione lavora con i governi eletti dal voto nelle urne negli stati Ue». Così il portavoce della Commissione europea, Eric Mamer. «Speriamo di avere…

26 Set 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Mosca: «Errori negli sforzi di mobilitazione»

Proteste e manifestazioni – ancora nelle ultime ore nella regione russa del Daghestan –, addirittura fughe. Le immagini dei giorni scorsi provenienti dalla Russia dopo…

26 Set 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia