Caso Gregoretti, via libera del Senato al processo per Salvini | T-Mag | il magazine di Tecnè

Caso Gregoretti, via libera del Senato al processo per Salvini

Via libera dall’Aula del Senato al processo a Matteo Salvini nel caso sulla nave Gregoretti. Il leader della Lega è accusato di sequestro di persona aggravato per aver, quando era ministro dell’Interno, impedito in estate lo sbarco di oltre 100 migranti soccorsi dalla Gregoretti. Il numero dei favorevoli e dei contrari, sarà reso noto solo in serata: i senatori che non hanno partecipato alla votazione potranno infatti farlo fino al tardo pomeriggio comunicando il loro voto ai senatori Segretari. 

 

1 Commento per “Caso Gregoretti, via libera del Senato al processo per Salvini”

  1. daria p

    salvini va arrestato. Per colpa sua, abbiamo rischiato che gli africani sulla Gregoretti si scocciassero di aspettare e se ne tornassero a casa loro.

Leave a Reply to daria p

News

Governo, Di Maio: «Crisi senza alcun senso. È il momento della verità»

«Crisi di governo senza alcun senso, mentre stiamo lottando contro i colossi farmaceutici che ci hanno bloccato le forniture di vaccini. Dovrebbe esserci un Governo…

26 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Governo, Conte si è dimesso

Dopo l’incontro al Quirinale, con il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, Giuseppe Conte si è dimesso dal ruolo di presidente del Consiglio. Domani inizieranno le…

26 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Governo: Conte si è dimesso da presidente del Consiglio

«Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha ricevuto questa mattina al Palazzo del Quirinale il Presidente del Consiglio dei Ministri Prof. Avv. Giuseppe Conte, il…

26 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, record di contagi in Thailandia

Record di casi giornalieri in Thailandia, dove sono stati registrati 959 nuove infezioni da coronavirus. Il nuovo dato porta il bilancio complessivo dei contagi a…

26 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia