Ue: «Riviste al ribasso le stime di crescita dell’Italia: +0,3% nel 2020 e +0,6% nel 2021» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Ue: «Riviste al ribasso le stime di crescita dell’Italia: +0,3% nel 2020 e +0,6% nel 2021»

La Commissione Ue ha rivisto al ribasso le previsione di crescita dell’Italia, che rimane fanalino dell’Ue: «Nel 2020 il Pil crescerà solo leggermente dello 0,3% mentre nel 2021 si fermerà al +0,6%. A novembre le previsioni parlavano di una crescita pari allo 0,4 e 0,7%», si legge nella nota, nella quale viene evidenziato che «i rischi al ribasso sulla prospettiva di crescita restano pronunciati». «Per riguarda la Eurozona le stime di crescita restano invariate (+1,2% e 1,4%) ma vengono segnalati nuovi rischi come il coronavirus». 

 

Scrivi una replica

News

Istat: «Inflazione stabile nel mese di gennaio allo 0,5%»

«Nel mese di gennaio, si stima che l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività (NIC), al lordo dei tabacchi, registri un aumento dello…

21 Feb 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Iran, aperti i seggi per le elezioni parlamentari

Si sono aperti i seggi per le elezioni parlamentari in Iran, dove rimarranno aperti per le prossime dieci ore e anche prolungati in caso di…

21 Feb 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, 220 contagi nel carcere di Hubei

Nel carcere di Hubei, sono stati registrati 220 casi di coronavirus. Il numero complessivo di contagi nella provincia, epicentro dell’epidemia, supera adesso i 62.600 casi.…

21 Feb 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, primo caso in Lombardia: ricoverato un 38enne italiano

Un 38enne italiano è ricoverato all’ospedale di Codogno, in provincia di Lodi, perché risultato positivo ai test per il nuovo coronavirus. Le sue condizioni di…

21 Feb 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia