Ue: «Riviste al ribasso le stime di crescita dell’Italia: +0,3% nel 2020 e +0,6% nel 2021» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Ue: «Riviste al ribasso le stime di crescita dell’Italia: +0,3% nel 2020 e +0,6% nel 2021»

La Commissione Ue ha rivisto al ribasso le previsione di crescita dell’Italia, che rimane fanalino dell’Ue: «Nel 2020 il Pil crescerà solo leggermente dello 0,3% mentre nel 2021 si fermerà al +0,6%. A novembre le previsioni parlavano di una crescita pari allo 0,4 e 0,7%», si legge nella nota, nella quale viene evidenziato che «i rischi al ribasso sulla prospettiva di crescita restano pronunciati». «Per riguarda la Eurozona le stime di crescita restano invariate (+1,2% e 1,4%) ma vengono segnalati nuovi rischi come il coronavirus». 

 

Scrivi una replica

News

Borrell: «Putin vuole rendere l’Ucraina un buco nero»

«Dobbiamo aumentare il nostro sostegno all’Ucraina. Putin continua a bombardare l’Ucraina. Continua a cercare di rendere l’Ucraina un buco nero, senza luce, senza elettricità, senza riscaldamento. Per…

28 Nov 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Zelensky: «I russi preparano nuovi attacchi»

«Sappiamo che i terroristi stanno preparando nuovi attacchi e che, finché avranno i missili, non si fermeranno. La prossima settimana può essere dura come quella…

28 Nov 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Petrolio: Wti a 74,36 dollari al barile e Brent a 81,56 dollari

All’avvio dei mercati asiatici il greggio texano Wti è stato scambiato a 74,36 dollari al barile mentre il Brent è stato scambiato a 81,56 dollari.…

28 Nov 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Gas a 125 euro al Mwh

Il prezzo del gas si è attestato a quota 125 euro al megawattore ai mercati di Amsterdam.…

28 Nov 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia