Ue: «Riviste al ribasso le stime di crescita dell’Italia: +0,3% nel 2020 e +0,6% nel 2021» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Ue: «Riviste al ribasso le stime di crescita dell’Italia: +0,3% nel 2020 e +0,6% nel 2021»

La Commissione Ue ha rivisto al ribasso le previsione di crescita dell’Italia, che rimane fanalino dell’Ue: «Nel 2020 il Pil crescerà solo leggermente dello 0,3% mentre nel 2021 si fermerà al +0,6%. A novembre le previsioni parlavano di una crescita pari allo 0,4 e 0,7%», si legge nella nota, nella quale viene evidenziato che «i rischi al ribasso sulla prospettiva di crescita restano pronunciati». «Per riguarda la Eurozona le stime di crescita restano invariate (+1,2% e 1,4%) ma vengono segnalati nuovi rischi come il coronavirus». 

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, l’Australia chiude il confine tra i due stati più popolosi

Il confine tra i due stati più popolosi dell’Australia, Victoria e New South Wales (Nsw), verrà chiuso dopo il picco di casi covid-19 registrati a…

6 Lug 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, oltre 11,4 milioni di casi in tutto il mondo

I contagi da coronavirus in tutto il mondo hanno superato quota 11,4 milioni. I decessi invece sono più di 530mila.…

6 Lug 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, il governo britannico stanzierà 1,57 miliardi di sterline per il settore della cultura

Il governo britannico ha reso noto che stanzierà 1,57 miliardi di sterline per aiutare teatri, gallerie d’arte e altri istituti culturali a sopravvivere la crisi…

6 Lug 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, l’India è diventato il terzo Paese per numero di contagi

Nel mondo il numero dei contagi da coronavirus ha ormai superato la soglia degli 11 milioni. Lo rende noto la Jonhs Hopkins University, che monitora…

6 Lug 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia