Le intenzioni di voto, i giudizi sul governo e sulle misure per contenere l’epidemia | T-Mag | il magazine di Tecnè

Le intenzioni di voto, i giudizi sul governo e sulle misure per contenere l’epidemia

Il Monitor Italia di Tecnè in collaborazione con l’Agenzia Dire: il 60% degli intervistati giudica le misure del governo commisurate all’emergenza, la scorsa settimana era il 74%

di Redazione

Rispetto alla scorsa settimana risulta in lieve calo la quota di quanti ritengono le misure fin qui adottate dal governo per fronteggiare l’emergenza sanitaria. Il 60% (-14%) degli intervistati da Tecnè per il Monitor Italia, realizzato in collaborazione con l’Agenzia Dire, ritiene le misure del governo commisurate all’emergenza, mentre il 33% le giudica troppo deboli (+20%).

Secondo il 72%, inoltre, è legittimo limitare alcune libertà e alcuni diritti per rendere più efficaci le misure di contenimento dell’epidemia, contrario il 23% (il 5% non sa).

La Lega perde lo 0,1% rispetto all’ultima rilevazione e si attesta ora al 28,6%. Il Pd cresce leggermente al 22,3% (+0,3%), mentre Fratelli d’Italia, grazie ad un aumento dello 0,4% dei consensi, si attesta al 14,1%, superando il Movimento 5 Stelle, stabile al 13,7%. È quanto emerge dall’ultimo Monitor Italia realizzato dall’istituto di ricerca Tecnè per l’Agenzia Dire. Forza Italia si colloca al 6,8% (+0,2%), Italia Viva registra un lieve calo rispetto alla scorsa settimana, al 3% (-0,3%). La Sinistra sale al 2,6% (+0,2%), Azione scende all’1,8% (-0,2%), stessa percentuale di +Europa, mentre i Verdi si attestano all’1,7% (-0,1%). Gli altri partiti raccolgono il 3,6% delle preferenze (-0,3%). L’area dell’astensione e degli incerti si attesta al 44,3% (+0,3%).

Anche questa settimana la quota di quanti dicono di non aver fiducia nel governo si attesta al 60,7%, confermando la diminuzione già osservata le precedenti settimane. Sale ancora la percentuale di chi dichiara di avere fiducia nell’esecutivo (passa al 30,8% dal precedente 29,2%). Senza opinione l’8,5%.

NOTA METODOLOGICA
Campione di 1.000 casi, rappresentativo della popolazione maggiorenne italiana, articolato per sesso, età, area geografica
Estensione territoriale: intero territorio nazionale
Interviste effettuate il 19-20 marzo 2020 con metodo Cati, Cami, Cawi
Totale contatti: 4.216 (100%) – rispondenti: 1.000 (23,7%) – rifiuti/sostituzioni: 3.216 (76,3%)
Margine di errore +/-3,1%
Soggetto che ha realizzato il sondaggio: Tecnè srl
Committente: Agenzia DIRE
Il documento completo sul sito: sondaggipoliticoelettorali.it

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Ocse: «Bisogna agire ora o ci saranno conseguenze tragiche»

«I costi elevati per una risposta da parte delle autorità sanitarie pubbliche sono necessari per evitare conseguenze molto più tragiche e un impatto ancora peggiore…

27 Mar 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Di Maio: «Ci aspettiamo lealtà da Ue»

«Davanti all’emergenza economica ci aspettiamo lealtà da parte dei partner europei. La parola lealtà per noi ha un peso importante. Ci aspettiamo che l’Europa faccia…

27 Mar 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Catalfo: «Più risorse per Cig e partite Iva»

Il ministro del Lavoro, Nunzia Catalfom ha reso noto ai microfoni di Circo Massimo su Radio Capital, che il governo sta studiando un aumento del…

27 Mar 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, in Spagna 5mila morti

Cotinua ad aggravarsi la situazione in Spagna, dove il numero delle vittime da coronavirus è salito a quota 5mila. A renderlo noto è stato El…

27 Mar 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia