Iran-Usa, tensioni per greggio a Caracas | T-Mag | il magazine di Tecnè

Iran-Usa, tensioni per greggio a Caracas

«Con l’amministrazione Trump gli Stati Uniti cercano di indebolire l’ordine mondiale e promuovere l’anarchia internazionale». Lo ha detto Abbas Mousavi, portavoce del ministero degli Esteri iraniano, in risposta alla notizia dello schieramento di quattro navi da guerra americane nei Caraibi per impedire possibili consegne di petrolio di Teheran al Venezuela. «Il trasferimento di carburante dell’Iran in Venezuela avviene nell’ambito del libero scambio e, se se gli americani compiono qualsiasi azione illegale, dovranno affrontare la risposta iraniana. Abbiamo dato il necessario avvertimento agli americani tramite l’ambasciatore svizzero a Teheran Markus Leitner e anche con una lettera del ministro degli Esteri Mohammad Javad Zarif al segretario generale dell’Onu Antonio Guterres. Speriamo che non facciano azioni stupide».

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Biden proroga lo stato di emergenza negli Usa

«La pandemia di Covid-19 continua a rappresentare un rischio significativo per la salute pubblica e la sicurezza della nazione. È essenziale continuare a combattere e…

25 Feb 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, nel mondo 112,5 milioni di casi

Sono saliti a 112.553.181 i casi di coronavirus registrati in tutto il mondo, (+443.427 rispetto a ieri). I morti invece, hanno raggiunto quota 2.487.406 (+11.972…

25 Feb 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Francia: «Tampone molecolare anche per i transfrontalieri»

«La deroga dall’obbligo di presentare un tampone molecolare effettuato non più di 72 ore prima dell’ingresso sul territorio nazionale sarà limitata alle sole attività professionali.…

25 Feb 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, in Ucraina i casi sono aumentati del 40% nelle ultime 24 ore

Nelle ultime 24 ore i casi di coronavirus in Ucraina sono cresciuti del 40%, facendo registrare più di 8mila nuovi casi.…

25 Feb 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia