La disoccupazione post-Covid potrebbe aumentare i casi di depressione | T-Mag | il magazine di Tecnè

La disoccupazione post-Covid potrebbe aumentare i casi di depressione

«La disoccupazione generata dalla crisi economica», innescata dall’emergenza sanitaria, «potrebbe determinare un aumento sino a 150-200mila casi di depressione in Italia». A stimarlo sono diversi studi realizzati da alcuni esperti che emergono dal percorso di sensibilizzazione di Fondazione Onda: “Uscire dall’ombra della depressione”. Attualmente la depressione riguarda circa 3 milioni di italiani, di cui circa 1 milione soffre della forma più grave.

 

Scrivi una replica

News

Cinema: “È stata la mano di Dio” di Paolo Sorrentino rappresenterà l’Italia agli Oscar

Nella selezione per il miglior film internazionale ai Premi Oscar, “È stata la mano di Dio” di Paolo Sorrentino rappresenterà l’Italia. Lo ha deciso la…

26 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Draghi: «Ai giovani spetta il compito di trasformare l’Italia»

«A voi giovani spetta il compito di trasformare l’Italia». Lo ha detto il presidente del Consiglio, Mario Draghi, intervenendo in occasione di un incontro con…

26 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Sileri: «Verosimilmente la terza dose sarà necessaria per tutti»

«Verosimilmente la terza dose sarà necessaria per tutti». Lo ha detto il sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri, nel corso di un intervento a Radio Capital,…

26 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Draghi: «Investire nella scuola è un dovere civile»

«Investire nella scuola è un dovere civile e un atto di giustizia sociale». Lo ha detto il presidente del Consiglio, Mario Draghi, intervenendo in occasione…

26 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia