Conte: «Su Recovery Fund serve accordo entro luglio» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Conte: «Su Recovery Fund serve accordo entro luglio»

«La proposta della Commissione è equa e ben bilanciata. Sarebbe un grave errore scendere al di sotto delle risorse finanziarie già indicate. E anche la combinazione tra prestiti e sussidi è ben costruita. Anche i tempi sono molto importanti. Dobbiamo assolutamente chiudere l’accordo entro luglio. E dobbiamo assecondare gli sforzi della Commissione di rendere disponibili alcune risorse già per quest’anno». Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte al Consiglio Ue. «Dobbiamo mantenere distinti i criteri di allocazione del Quadro Finanziario Pluriennale e quelli del Next Generation EU e, in ogni caso, considerare queste due proposte come componenti un unico pacchetto indivisibile. Questo consentirà all’Italia di avere un atteggiamento più flessibile su alcuni aspetti del Qfa, ad esempio quelli che appaiono più anacronistici», ha aggiunto il premier.

 

Scrivi una replica

News

Ucraina, Stoltenberg: «Esito incerto, ma la Russia non ha raggiunto il suo obiettivo»

«Non posso predire il risultato della guerra, nessuno può farlo, ma la sola cosa è che la Russia non ha raggiunto il suo obiettivo in Ucraina».…

24 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Di Maio: «Italia impegnata in prima linea per una soluzione diplomatica»

L’Italia «è impegnata in prima linea per una soluzione diplomatica». Lo ha detto il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, intervenendo a margine di un…

24 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, von der Leyen: «Kiev deve vincere la guerra contro la Russia»

 «L’Ucraina deve vincere la guerra. E l’aggressione di Putin deve essere un fallimento strategico». Lo ha detto la presidente della Commissione europea, Ursula von der…

24 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

NATO, Sanchez: «Al vertice di Madrid presenti anche Svezia e Finlandia»

Al vertice NATO, in programma a Madrid alla fine di giugno, parteciperanno anche Finlandia e Svezia. Lo ha reso noto il premier spagnolo, Pedro Sanchez,…

24 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia