Accordo raggiunto nel centrodestra per le prossime Regionali e Comunali | T-Mag | il magazine di Tecnè

Accordo raggiunto nel centrodestra per le prossime Regionali e Comunali

Accordo raggiunto nel centrodestra: Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia presenteranno candidati unitari alle prossime elezioni Regionali, in programma in autunno. L’intesa, raggiunta dopo diversi vertici, vale anche quelle comunali. L’annuncio, in una nota congiunta: «Il centrodestra ha individuato la squadra migliore per vincere le elezioni nelle Regioni che andranno al voto a settembre e, soprattutto, portare il buongoverno in quelle che oggi sono male amministrate dalla sinistra». In cosa consiste l’accordo, nel dettaglio? Francesco Acquaroli sarà il candidato per le Marche, Raffaele Fitto per la Puglia – nomi proposti da FdI, ma che inizialmente non convincevano troppo la Lega –, Stefano Caldoro per la Campania e Susanna Ceccardi per la Toscana. In Veneto e Liguria, sono stati confermati i presidenti uscenti: Luca Zaia e Giovanni Toti.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Conte: «Ci sono le condizioni per proseguire lo stato d’emergenza dopo il 31 luglio»

«Ragionevolmente, ci sono le condizioni per proseguire lo stato di emergenza per il coronavirus dopo il 31 luglio». Lo ha detto il presidente del Consiglio,…

10 Lug 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, la presidente ad interim della Bolivia è risultata positiva

La situazione continua ad essere preoccupante in America Latina e la presidente ad interim della Bolivia, Jeanine Anez, ha annunciato di essere risultata positiva ad…

10 Lug 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Corea del Sud, trovato morto il sindaco di Seul

Un biglietto di scuse e di ringraziamento «a tutti coloro che hanno fatto parte della mia vita» è stato trovato nella residenza del sindaco di…

10 Lug 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Bankitalia: «Nel 2020 il Pil italiano dovrebbe contrarsi del 9,5%»

Nel 2020, il Prodotto interno lordo italiano dovrebbe contrarsi del 9,5%, «in uno scenario di base, in cui si presuppone che la diffusione della pandemia…

10 Lug 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia