Recovery Fund, Conte: «Decisione senza precedenti» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Recovery Fund, Conte: «Decisione senza precedenti»

La decisione sul Recovery Fund «è stata senza precedenti». Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, intervenendo alla Camera, in vista del Consiglio europeo, in programma il 17 e il 18 luglio 2020. Secondo il premier, la decisione «modifica i termini del rapporto tra commissione e governi nazionali». «Adesso sono i singoli Stati a essere richiamati ad una maggiore responsabilità indicando i propri progetti di rilancio. Tocca ora a noi, capi di Stato e di governo, assumere una decisione altrettanto coraggiosa. Quando sono in pericolo le fondamenta dell’Ue nessuno Stato può avvantaggiarsi a scapito di altri. In questo grave tornante della storia Ue o vinciamo tutti o perdiamo tutti», ha concluso.

 

Scrivi una replica

News

Emergenza sanitaria: da lunedì Alto Adige in zona gialla

Da lunedì l’Alto Adige sarà in zona gialla. Lo ha annunciato l’assessore alla sanità Thomas Widmann, confermando le indiscrezioni circolate nelle ultime ore. Nel dare…

30 Nov 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, in Ucraina 10.554 nuovi casi e 561 vittime

Sono 10.554 i nuovi casi da coronavirus in Ucraina, dove si registrano anche 561 vittime.…

30 Nov 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, primo caso di Omicron anche in Giappone

La variante Omicron è arrivata anche un Giappone, dove un uomo di 30 anni è risultato positivo al Covid-19 dopo esser rientrato dalla Namibia.…

30 Nov 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, G7: “Omicron altamente trasmissibile e richiede un’azione urgente”

“La variante Omicron è ‘altamente trasmissibile’ e richiede un’azione urgente”. E’ quanto hanno affermato i ministri della Salute del G7. Ad oggi sono 33 i casi…

30 Nov 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia