Verso le Regionali 2020, il sondaggio Tecnè-Dire | T-Mag | il magazine di Tecnè

Verso le Regionali 2020, il sondaggio Tecnè-Dire

Centrodestra avanti 4 a 2 sul centrosinistra. Luca Zaia lanciatissimo verso la conferma in Veneto, Giovanni Toti in netto vantaggio in Liguria 

di Redazione

Se si votasse oggi la sfida delle Regionali 2020 ― al voto il 20 e 21 settembre — verrebbe vinta dal centrodestra 4 a 2. In Veneto, ad esempio, il governatore Luca Zaia sembra già proiettato verso la conferma, mentre in Liguria il presidente Giovanni Toti può già vantare un notevole distacco. Il centrosinistra otterrebbe vittorie in Campania e Toscana. È quanto emerge dall’ultimo sondaggio di Tecnè per l’Agenzia Dire.

Regionali Veneto

In Veneto Luca Zaia, presidente uscente, si attesta tra il 68 e il 72%, mentre molto distanziati risultano dal sondaggio Tecnè-Dire tutti gli altri candidati: Arturo Lorenzoni (centrosinistra, 16-20%), Enrico Cappelletti (M5s, 4-8%), Daniela Sbrollini (Italia Viva e altri, 2-6%). 

Nota metodologica
Campione di 1.000 casi, rappresentativo della popolazione maggiorenne italiana, articolato per sesso, età, area geografica
Estensione territoriale: intero territorio regionale
Interviste effettuate il 30-31 luglio 2020 con metodo Cati, Cawi
Totale contatti: 5.657 (100%) – rispondenti: 1.000 (17,7%) – rifiuti/sostituzioni: 4.657 (82,3%)
Margine di errore +/-3,1%
Soggetto che ha realizzato il sondaggio: Tecnè srl
Committente: Agenzia DIRE

Regionali Liguria

Anche in Liguria il presidente uscente, Giovanni Toti, gode di un vantaggio sostanzioso (51-55%), mentre il candidato del centrosinistra e M5s, Ferruccio Sansa, si colloca tra il 39 e il 43%. Aristide Massardo (Italia Viva e altri) si ferma al 2-6%.

Nota metodologica
Campione di 1.000 casi, rappresentativo della popolazione maggiorenne italiana, articolato per sesso, età, area geografica
Estensione territoriale: intero territorio regionale
Interviste effettuate il 3-4 agosto 2020 con metodo Cati, Cawi
Totale contatti: 6.120 (100%) – rispondenti: 1.000 (16,3%) – rifiuti/sostituzioni: 5.120 (83,7%)
Margine di errore +/-3,1%
Soggetto che ha realizzato il sondaggio: Tecnè srl
Committente: Agenzia DIRE

Regionali Toscana

Oscilla tra il 44 e il 48% il candidato del centrosinistra alle Regionali in Toscana, Eugenio Giani. Più distaccata la sfidante di centrodestra, Susanna Ceccardi, stimata nel sondaggio Tecnè-Dire tra il 38,5% e il 42,5%. Irene Galletti (M5s) al 6-10%.

Nota metodologica
Campione di 1.000 casi, rappresentativo della popolazione maggiorenne italiana, articolato per sesso, età, area geografica
Estensione territoriale: intero territorio regionale
Interviste effettuate il 29-30 luglio 2020 con metodo Cati, Cawi
Totale contatti: 5.667 (100%) – rispondenti: 1.000 (17,6%) – rifiuti/sostituzioni: 4.667 (82,4%)
Margine di errore +/-3,1%
Soggetto che ha realizzato il sondaggio: Tecnè srl
Committente: Agenzia DIRE

Regionali Marche

Secondo il sondaggio Tecnè-Dire, il centrodestra si affermerebbe con il candidato Francesco Acquaroli, mentre il candidato del centrosinistra, Maurizio Mangialardi, otterrebbe il 36-40% dei consensi. Si fermerebbe, invece, tra il 12,5 e il 16,5% Gian Mario Mercorelli del M5s.

Nota metodologica
Campione di 1.000 casi, rappresentativo della popolazione maggiorenne italiana, articolato per sesso, età, area geografica
Estensione territoriale: intero territorio regionale
Interviste effettuate il 30-31 luglio 2020 con metodo Cati, Cawi
Totale contatti: 6.757 (100%) – rispondenti: 1.000 (14,8%) – rifiuti/sostituzioni: 5.757 (85,2%)
Margine di errore +/-3,1%
Soggetto che ha realizzato il sondaggio: Tecnè srl
Committente: Agenzia DIRE

Regionali Campania

Qui il presidente uscente Vincenzo De Luca (centrosinistra) è in vantaggio, tra il 42,5 e il 46,5%, mentre lo sfidante di centrodestra, Stefano Caldoro, insegue a 37-41%. Valeria Ciarrambino del M5s si colloca tra il 13 e il 17%.

Nota metodologica
Campione di 1.000 casi, rappresentativo della popolazione maggiorenne italiana, articolato per sesso, età, area geografica
Estensione territoriale: intero territorio regionale
Interviste effettuate il 5-6 agosto 2020 con metodo Cati, Cawi
Totale contatti: 7.343 (100%) – rispondenti: 1.000 (13,6%) – rifiuti/sostituzioni: 6.343 (86,4%)
Margine di errore +/-3,1%
Soggetto che ha realizzato il sondaggio: Tecnè srl
Committente: Agenzia DIRE

Regionali Puglia

In Puglia non è il presidente uscente, Michele Emiliano, ad essere in vantaggio, bensì il candidato di centrodestra, Raffaele Fitto. Quest’ultimo, infatti, si attesta al 40-44%, mentre Emiliano insegue al 35-39%. Si colloca al 13-17% Antonella Laricchia del M5s, fermo al 2,5-6,5% Ivan Scalfarotto di Italia Viva e altri.

Nota metodologica
Campione di 1.000 casi, rappresentativo della popolazione maggiorenne italiana, articolato per sesso, età, area geografica
Estensione territoriale: intero territorio regionale
Interviste effettuate il 5-6 agosto 2020 con metodo Cati, Cawi
Totale contatti: 6.690 (100%) – rispondenti: 1.000 (14,9%) – rifiuti/sostituzioni: 5.690 (85,1%)
Margine di errore +/-3,1%
Soggetto che ha realizzato il sondaggio: Tecnè srl
Committente: Agenzia DIRE

 

Scrivi una replica

News

Tennis, Berrettini positivo al Covid-19: abbandona Wimbledon

Matteo Berrettini, probabilmente il tennista Azzurro più forte in circolazione, non potrà partecipare al torneo di Wimbledon, uno degli appuntamenti tennistici più attesi dell’anno. Il…

28 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

G20, Putin parteciperà al vertice in programma il 15 e il 16 novembre in Indonesia

Il presidente russo, Vladimir Putin, potrebbe partecipare al G20, che si terrà il 15 e il 16 novembre sull’isola di Bali, in Indonesia. Il leader…

27 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Zelensky: «Nessun missile russo può spezzare il morale degli ucraini»

«Nessun missile russo, nessun attacco può spezzare il morale degli ucraini. E ciascuno dei loro missili è un argomento nei nostri negoziati con i partner».…

27 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Scholz: «Evitare un conflitto tra Nato e Russia»

«Abbiamo parlato del sostegno all’Ucraina e del fatto che, con misure toste, faremo tutto il possibile per appoggiarla. Ma abbiamo anche sottolineato il fatto che…

27 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia