Incendi in Italia: il 60% è di natura dolosa | T-Mag | il magazine di Tecnè

Incendi in Italia: il 60% è di natura dolosa

È la stima di Coldiretti su dati del Dipartimento della Protezione civile. L’effetto devastante degli incendi, con un impatto negativo in termini economici, è favorito anche dal clima

di Redazione

Ad aggravare ancora di più la già difficile situazione economica e turistica dell’estate 2020, sono le conseguenze legate ai danni ambientali dovuti a quasi 500 incendi in tutto il paese. Secondo un’elaborazione di Coldiretti sui dati del Dipartimento della Protezione civile, il 60% dei roghi che si sono verificati in Italia dal 15 giugno ad oggi è di origine dolosa, e si sono potuti propagare a causa della mancanza di manutenzione della parte boschiva del paese per effetto della chiusura delle aziende agricole che gestivano anche i boschi e la loro pulizia.

L’effetto devastante degli incendi è stato favorito ed ampliato anche dal clima: la temperatura del 2020 si è caratterizzata per un aumento di oltre un grado, classificandosi in questo modo come il quarto anno più caldo dal 1800. I dati che emergono dall’analisi Coldiretti su dati Isac Cnr, rilevano anche un altro problema, evidenziato nei primi sette mesi dell’anno e che ha favorito il sorgere dei roghi: la caduta del 30% di pioggia in meno rispetto allo stesso periodo del 2019, nonostante gli ultimi eventi e la grandine che hanno colpito l’Italia.

Gli incendi incontrollati sono un problema ambientale importante per il nostro paese, in cui più di 1/3 della superficie nazionale è coperta da boschi per un totale di 10,9 milioni di ettari. I danni sono però anche di natura economica, in termini di migliaia di ettari bruciati, animali morti, alberi carbonizzati, pascoli distrutti e strutture danneggiate.

Secondo le stime della Coldiretti, ci vorranno almeno 15 anni per far rinascere tutto l’ecosistema forestale, ma è necessario il blocco di tutte le attività umane tradizionali come la raccolta della legna, dei tartufi e dei piccoli frutti, ma anche quelle di natura hobbistica come la raccolta di funghi.

 

Scrivi una replica

News

Olanda, si dimette la ministra degli Esteri

Sigrid Kaag, ministra degli esteri dell’Olanda, si è dimessa in seguito alla decisione della camera bassa del Parlamento che ha approvato una mozione contro il…

17 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti, secondo i sondaggi cala l’approvazione all’operato di Joe Biden

Secondo i sondaggi americani, l’approvazione all’operato di Joe Biden è scesa a settembre al 45% rispetto al 54% di aprile. A pesare è la decisione…

17 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Rientrati i tre astronauti cinesi dopo la missione record di tre mesi

Sono rientrati i tre astronauti cinesi partiti lo scorso giugno per la stazione spaziale Tiangong. La loro missione è durata tre mesi ed è stata…

17 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Di Maio: “Serve una Difesa europea”

“Il ritiro Usa dall’Afghanistan e l’accordo per la fornitura di sottomarini nucleari all’Australia da parte di Usa e Gb mostrano l’urgenza di lanciare una vera…

17 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia