Effetto “rimbalzo” per l’economia, ma è più lento per i servizi | T-Mag | il magazine di Tecnè

Effetto “rimbalzo” per l’economia, ma è più lento per i servizi

Confcommercio si attende un recupero nel terzo trimestre, tuttavia l’indicatore dei consumi registra ad agosto un calo dell’8,7%

di Redazione 

A settembre il Pil crescerà del 2,6% su base mensile, dato che porterebbe la perdita rispetto allo stesso mese del 2019 a -6,8%. Di conseguenza, nel terzo trimestre il prodotto interno lordo crescerebbe del 10% sui tre mesi precedenti e risulterebbe in calo del 9,5% rispetto al periodo luglio-settembre 2019. È quanto si aspetta Confcommercio, che però ritiene anche che il recupero «non salverà molte imprese del terziario dalla chiusura». Un rimbalzo che non produrrà gli effetti sperati perché, quanto ai consumi, l’Indicatore di Confcommercio mette in luce per agosto un calo dell’8,7% rispetto allo stesso mese dello scorso anno (-0,5% per i beni e una situazione molto più complessa per i servizi: -23,3%).

«Nel confronto tra agosto 2020 e lo stesso mese del 2019 – scrive Confcommercio –, si comincia ad intravedere per alcuni segmenti, concentrati prevalentemente tra i beni, il ritorno della domanda in territorio positivo. La ripresa registrata nell’ultimo periodo non è peraltro adeguata a compensare la caduta di domanda osservata durante il lockdown. Va anche sottolineato come il confronto su base annua sia stato, in alcuni casi, condizionato da fattori eccezionali quali la differente tempistica dello svolgimento dei tradizionali saldi». 

Per quanto riguarda le autovetture, aggiunge l’associazione, l’incremento a due cifre riflette, oltre alla preferenza delle famiglie verso forme di mobilità individuale, il massiccio ricorso agli incentivi. Non va trascurato anche il fatto che agosto è storicamente, in coincidenza con le ferie estive, il mese con il più basso numero di immatricolazioni, situazione che quest’anno, viste le particolari condizioni, si è modificata. Più lento e difficile risulta il recupero sul versante della domanda per i servizi (-23,3% nel confronto annuo), in particolare, per i segmenti legati direttamente ed indirettamente al turismo (trasporto aereo, musei, ecc.).

 

Scrivi una replica

News

Coree, Pyongyang apre a dichiarazione di fine guerra

Kim Yo-jong, sorella del leader nordcoreano Kim Jong-un, ha definito in un dispaccio della Kcna «idea ammirevole» la proposta del presidente sudcoreano Moon Jae-in di…

24 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Afghanistan, torneranno esecuzioni e amputazioni

I talebani si preparano a ripristinare le esecuzioni dei condannati per omicidio e le amputazioni delle mani e dei piedi dei condannati per furto, anche…

24 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Spagna, Sánchez: «Puigdemont deve presentarsi e mettersi a disposizione della giustizia»

«È evidente che Carles Puigdemont deve presentarsi e mettersi a disposizione della giustizia». Così il premier spagnolo Pedro Sánchez, dall’isola di La Palma, dove si…

24 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Vezzali: “Impianti sportivi all’aperto verso il 75% della capienza”

Valentina Vezzali, sottosegretario allo Sport, ha reso noto che gli impianti sportivi all’aperto vanno verso un’apertura del 75% della capienza totale, ma l’obiettivo è quello…

24 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia